lorenziniterminal
grimaldi
Yachting > Ucina celebra l’industria nautica italiana all’International Boat Show di Dubai

Ucina celebra l'industria nautica italiana all'International Boat Show di Dubai

DUBAI -  In occasione dell’edizione 2018 del Dubai International Boat Show (27 febbraio-3 marzo), ICE Agenzia, insieme a UCINA Confindustria Nautica, ha organizzato un evento per celebrare la crescita del settore nautico italiano e le altrettanto eccellenti relazioni con gli UAE.
 
All’evento, che si è tenuto all’interno del padiglione italiano, hanno partecipato enti istituzionali rappresentati da Valentina Setta, Console Generale Italiano a Dubai; Gianpaolo Bruno, Commissario di ICE Agenzia per gli UAE, Oman e Pakistan; e Carla Demaria, presidente di UCINA Confindustria Nautica; insieme ad una collettiva di aziende operanti nel settore nautico che hanno sfruttato i cinque giorni dell’evento per mettere in mostra soluzioni e innovazioni Made in Italy.
 
Carla Demaria, nell’ambito di una presentazione generale del contesto attuale della nautica globale basato su un sondaggio di ICOMIA (International Council of Marine Industry Associations), ha commentato: “Gli ultimi tre anni hanno visto uno sviluppo da record per il settore, con una crescita registrata che raggiunge due cifre. Il valore della locazione, incrementato del 70%, e’ stato il fattore più rilevante della crescita portando ad un aumento del 26% dei contratti firmati.” Mentre illustrava il nuovo Codice Nautico da poco approvato in Italia, ha commentato: “E’ con enorme piacere che vediamo finalmente approvata dalle Istituzioni questa nuova regolamentazione che sarà di enorme beneficio per l’industria nautica. Ora abbiamo uno strumento moderno e competitivo che darà ulteriore impulso alla crescita del mercato e che semplificherà i processi di registrazione e autorizzazione delle imbarcazioni.”
 

Post correlati

La Spezia, restituire speranza al settore nautico in crisi – Incontro Regione-Confindustria

LA SPEZIA – «Lo sviluppo delle imprese, le opportunità offerte dal settore della nautica, la formazione professionale e il contrasto […]

Corso di Laurea in management per comandanti di yacht, open day

Fondazione ISYL (Italian Superyacht Life) e NAVIGO, congiuntamente a GY Academy, HEI, istituto internazionale di alta formazione con sede a […]

Perini navi, rilancio – La Regione Toscana a tutela dell’occupazione, detta le regole

La Regione Toscana mantiene la propria presenza accanto a Perini navi, ma detta le condizioni per il rilancio, condizioni sul […]


Leggi articolo precedente:
Confetra chiede revoca blocco ferroviario merci / Emergenza neve:

ROMA - “Dopo il blocco dei TIR adesso il blocco del traffico ferroviario merci sull’intero territorio nazionale fino al miglioramento delle...

Chiudi