Logistic & Transport > Marchio di Logistica Sostenibile, le prime aziende ad adottarlo/ Seminario Assologistica

Marchio di Logistica Sostenibile, le prime aziende ad adottarlo/ Seminario Assologistica

Evento gratuito e organizzato da Assologistica Cultura e Formazione in collaborazione con SOS LOGistica e Lloyd's Register il prossimo 20 marzo (ore 10-12) a Milano.
 
MILANO -  "Il Marchio di Logistica Sostenibile: confronto con le prime aziende protagoniste che hanno avviato il processo di validazione del protocollo di Logistica Sostenibile con Lloyd's Register". E' questo il titolo del seminario gratuito organizzato da Assologistica Cultura e Formazione in collaborazione con SOS LOGistica e Lloyd's Register il prossimo 20 marzo (ore 10-12) nella sede dell'Associazione in via Cornalia 19, a Milano.
 
Assologistica informa: "Dall’esperienza di SOS LOGistica e dalle competenze tecniche dell’ente di certificazione internazionale Lloyd’s Register nasce a giugno 2017 il primo marchio di Logistica Sostenibile legato a un processo di validazione di uno specifico protocollo organizzato sulle 21 sfide della Logistica Sostenibile. Il seminario nasce per condividere l’esperienza, le motivazioni e le aspettative delle prime aziende che hanno deciso di avviare il processo di validazione del protocollo con Lloyd’s Register.
 
Il protocollo di Logistica Sostenibile offre un percorso personalizzato che permette all’azienda di calare il tema della sostenibilità nella propria organizzazione e di avere una guida predefinita e riconosciuta. Un percorso volontario quale elemento differenziante rispetto al settore in cui opera e ad altri competitor. Una iniziativa per tutti gli operatori logistici che vogliono evitare la autoreferenzialità e vedere riconosciuto il proprio impegno anche oltre i confini nazionali attraverso un marchio che potrà essere esposto su mezzi di servizio, infrastrutture, mezzi strumentali e prodotti.
 
Il seminario vuole evidenziare come il protocollo possa essere utilizzato per anticipare i futuri trend nel settore e ottenere un vantaggio competitivo nella scelta dei partner logistici da parte dei grandi gruppi committenti con un coinvolgimento potenziale di tutta la filiera durante il processo di validazione. Non ultimo il marchio di Logistica Sostenibile nasce per offrire ai consumatori finali una nuova consapevolezza sulle proprie opzioni di acquisto, attraverso uno strumento oggettivo con cui verificare il valore che la logistica "apporta ai prodotti della propria quotidianità.
 

Post correlati

Infrastrutture, Rossi a Toninelli: Project review già stata fatta, quando partono i lavori?

L’appello del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli- “ci aspettiamo che nei tempi prefissati […]

Marcucci: Nuove regole nello statuto di Confetra “realtà molto cresciuta negli ultimi anni”

ROMA – “Modifiche necessarie per adeguare le regole dello stare insieme, ad una realtà molto cresciuta negli ultimi anni” ha dichiarato […]

Sciopero dell’autotrasporto artigiani dal 3 al 9 agosto

Confartigianato Trasporti attende risposte del governo su: “Deduzioni forfettarie delle spese non documentate per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore e […]


Leggi articolo precedente:
ITA Boat Show Ucina Carla De Maria
Ucina celebra l’industria nautica italiana all’International Boat Show di Dubai

DUBAI -  In occasione dell’edizione 2018 del Dubai International Boat Show (27 febbraio-3 marzo), ICE Agenzia, insieme a UCINA Confindustria Nautica,...

Chiudi