Nave si capovolge dopo una collisione, 3 in salvo e 2 dispersi

Grave incidente in mare nello stretto di Kii, Honshu orientale, in Giappone, dove una nave general cargo si è capovolta a seguito di una collisione con una portacontainer.

Si tratta della general cargo  Izumi Mari battente bandiera giapponese, che si è capovolta dopo la collisione con la portacontainer Contship UNO di bandiera statunitense.

Dei 5 membri dell’equipaggio della nave capovolta, sembra che 3 siano in salvo, mentre 2 siano ancora dispersi.

L’incidente è avvenuto alle ore 23.30, ora di Tokyo, del 24 agosto.

La nave portacontainer era diretta da Osaka a Keelung Taiwan, non è chiaro se al momento della collisione la nave andasse alla deriva.

La Guardia Costiera è intervenuta per i soccorsi con unità navali ed elicotteri.

 

LEGGI TUTTO
DDL Malan incardinato al Senato - Assarmatori: "Arginare il flagging out"

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC