FOTO – Il terminale FSRU Toscana entra a Genova con i rimorchiatori di supporto Offshore (AHT)

FSRU Toscana

GENOVA – Una sosta di circa 50 giorni presso il cantiere San Giorgio del Porto di Genova per il terminale galleggiante di rigassificazione FSRU Toscana di OLT Offshore LNG Toscana, che partito dalla suo sito di collocazione, a circa 12 miglia nautiche dalla costa di Livorno, ha raggiunto lo scalo ligure nei giorni scorsi, per essere sottoposto ai lavori di manutenzione straordinaria dell’impianto.

Le fotografie che seguono ne descrivono l’ingresso nello scalo insieme ai rimorchiatori di supporto offshore, Loke Viking e OdinViking, i due anchor handling tugboat (AHT) che lo hanno accompagnato dall’ancoraggio di Livorno fino a Genova e che adesso si trovano in navigazione diretti ad Algeciras.

FSRU Toscana

FSRU Toscana

La genovese San Giorgio del Porto è la società che si è aggiudicata la procedura di gara dei lavori di manutenzione straordinaria del terminale galleggiante, la manutenzione prevede la sostituzione del cuscinetto del sistema di ancoraggio, sistema progettato e realizzato al fine di garantire la rotazione del terminale attorno alla torretta geostazionaria permanentemente ancorata al fondale marino. Successivamente FSRU Toscana sarà spostato a Marsiglia, presso il cantiere della stessa San Giorgio del Porto, dove verranno completate le attività di cantiere, pertanto a partire dalla seconda metà di settembre seguiranno le operazioni di riconnessione al sito di Livorno.

FSRU Toscana

 

Loke Viking, rimorchiatore anchor handling tugboat (AHT) battente bandiera svedese, per una stazza lorda di 4.500 t, è lunga 85,2 m e larga 22 m. è stata costruita nel 2010.

Loke Viking
Loke Viking

 

Odin Viking, battente bandiera norvegese, per una stazza lorda di 4.015  tonnellate è lunga 87 m e larga 21 m. ed è stata costruita nel 2013

LEGGI TUTTO
Hapag Lloyd e Forto accordo sui biocarburanti per trasporti marittimi green
Odin Viking
Odin Viking

 

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC