Costanza Musso, gruppo Grendi, nuovo Cavaliere del Lavoro

Costanza Musso Cavaliere del Lavoro Gruppo Grendi

ROMA – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto di nomina di 25 nuovi Cavalieri del Lavoro che viene conferito, su proposta del ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Di Maio, ogni anno ad imprenditori italiani, che si sono distinti.  Nell’elenco di quest’anno c’è un nome e un volto noto al mondo dello shipping: Costanza Musso, amministratore delegato del gruppo Grendi, armatrice della storica compagnia armatoriale che nel 2018 ha festeggiato i 190 anni dalla sua nacita, con sede legale a Cagliari, base operativa a Marina di Carrara e uffici amministrativi a Genova.

Un settore prettamente maschile, ma il fatto di essere donna lo ho sempre considerato un plus e non un minus“,  ha spiegato Costanza Musso all’ANSA. “Sono molto fiera, è un riconoscimento che viene dato all’azienda di famiglia che fa questo lavoro da 190 anni. Siamo molto ‘compatti’: hanno deciso che l’onorificenza la prendessi io, ma è un riconoscimento collettivo. Avendo noi sede legale in Sardegna, potrei anche essere l’unico cavaliere del lavoro donna per la Sardegna“.

L’onorificenza di Cavaliere del Lavoro, istituita nel 1901, viene conferita ogni anno in occasione della Festa della Repubblica a imprenditori italiani che operano nei settori dell’agricoltura, dell’industria, del commercio, dell’artigianato e dell’attività creditizia e assicurativa.

I requisiti necessari per essere insigniti dell’onorificenza sono l’aver operato nel proprio settore in via continuativa e per almeno vent’anni con autonoma responsabilità e, l’aver contribuito in modo rilevante attraverso, l’attività d’impresa, alla crescita economica, allo sviluppo sociale e all’innovazione. 

LEGGI TUTTO
Il Gruppo Grendi assicura più linee e partenze navi per la Sardegna

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC