lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Tragedia in porto a Livorno, il cordoglio di Assoporti e del Comune di Livorno

Tragedia in porto a Livorno, il cordoglio di Assoporti e del Comune di Livorno

Il cluster marittimo  e le istituzioni in queste ore hanno espresso il proprio cordoglio per il decesso del marittimo, avvenuto ieri presso la Darsena Petroli del porto di Livorno, pubblichiamo i messaggi di Assoporti e del Comune di Livorno.

Il messaggio di cordoglio di ASSOPORTI

«Assoporti si stringe nuovamente intorno ai lavoratori e le loro famiglie“Anche oggi devo tornare ad esprimere il cordoglio di tutta l’Associazione dei Porti Italiani ai familiari del marittimo deceduto a bordo di una nave nel porto di Livorno» così la dichiarazione del Presidente di Assoporti, Rodolfo Giampieri, dopo aver appreso la notizia -
Nonostante l’attenzione sulla sicurezza che tutto il cluster marittimo e portuale sta mettendo sul tema, l’Associazione torna con grande amarezza a parlare di questo tema per cercare di scongiurare ulteriori incidenti nei porti.

Giampieri ha poi proseguito ricordando che «l’attenzione su questo tema essenziale per garantire la sostenibilità sociale è alta perché la sicurezza e la salute dei lavoratori è un bene sul quale non si può transigere. Il lavoro è fonte di benessere e sicurezza, non di dolore e sofferenza. Affrontare i temi della transizione tecnologica a 360°, puntando con decisione su sicurezza, lavoro e formazione è l’unico modo per garantire un futuro migliore»

Il messaggio di cordoglio del Comune di Livorno, del sindaco Luca Salvetti e dell'assessore al porto, Barbara Bonciani:

«La sicurezza nei luoghi di lavoro deve essere un obiettivo primario delle Amministrazioni, della politica e dei datori di lavoro” dichiarano il sindaco e l'assessore. «E' necessario destinare risorse e tempo ai temi della sicurezza affinchè episodi così tragici cessino definitivamente. Ancora più importante è non abbassare la guardia per non compiere errori che possano risultare fatali».

Post correlati

Riparte la stagione crocieristica a Piombino, approdata la nave Marella Discovery 2

PIOMBINO – Il settore crocieristico è stato tra i settori maggiormente colpiti dalla pandemia, tra i primi a fermarsi nel […]

Pessina (Assagenti): Genova esempio di digitalizzazione, abolita la carta ai varchi portuali

GENOVA – E’ entrato nella fase di collaudo il processo di digitalizzazione per la completa abolizione della carta ai varchi […]

Porto Canale di Cagliari, costituita KALPORT l’Agenzia per il Lavoro Portuale del Transhipment

CAGLIARI – E’ ufficialmente costituita la K.A.L.POR.T. s.r.l. ovvero la Karalis Agenzia per il Lavoro Portuale del Transhipment che, pertanto, […]


Leggi articolo precedente:
Fondazione ISYL
Fondazione ISYL apre le iscrizioni ai nuovi corsi di formazione nel settore nautica di lusso

VIAREGGIO - Fondazione ISYL (Italian Superyacht Life) annuncia la partenza da ottobre di tre nuovi corsi di formazione nel settore...

Chiudi