Ports > Tornate operative le gru sequestrate ieri a Civitavecchia

Tornate operative le gru sequestrate ieri a Civitavecchia

di Lucia Nappi
CIVITAVECCHIA - Stamani sono tornate a lavorare le 4 gru mobili sequestrate, ieri, nel porto di Civitaveccihia. 
 
Il magistrato non ne ha ancora predisposto il dissequestro, ma tuttavia le ha poste sotto "controllo operativo" della Capitaneria di porto, permettendone quindi il ritorno all'operatività.
 
Massima la preoccupazione dell'Autorità di Sistema: del presidente, Francesco Maria di Majo e del segretario generale, Roberta Macii e di tutti gli operatori del porto che, ieri pomeriggio, infatti si sono riuniti presso  Molo Vespucci sede dell'Authority,  per affrontare l'emergenza.
 
"Il problema è che queste gru sono le uniche di cui  il porto dispone, quindi vengono utilizzate da tutti gli operatori"- ha dichiarato stamani il segretario Macii alla nostra testata- "Il contenzioso stigmatizza e penalizza tutto il porto. Se le gru fossero rimaste ferme il porto avrebbe rischiato in 24 ore di perdere tutti i traffici."
 
Si ricorda infatti, come già da noi pubblicato ieri, che il sequestro è il risultato del contenzioso avviato dal Terminalista Roma Terminal Container (RTC) nei confronti della società di gruisti e manutentori, Gestione Terminal Civitavecchia (GTC) unico operatore per l'utilizzo delle gru.
 
La RTC contesta il fatto che i contenitori di frutta sbarcati dalle navi e diretti al Civitavecchia Forest Fruit Terminal CFFT vengono movimentati dalle 4 gru, fornite appunto dalla GTC, per il Terminal della Frutta che quindi non opera con mezzi propri. 
 
"L'autorità di Sistema" - ha concluso Roberta Macii- "sta lavorando per fare chiarezza sulla vicenda e tra gli operatori."
 

Post correlati

Dall’illecito alla criminalità nel mondo dei trasporti / Convegno Propeller Club Venezia

 MESTRE –  “Dall’illecito alla criminalità nel mondo del trasporto” è il tema dell’incontro promosso dall’International Propeller Club Port of Venice […]

Mit, piattaforma “OpenCantieri” premio migliore progetto

ROMA – La piattaforma “OpenCantieri” del MIT insignita del premio “PA sostenibile – 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030”, il riconoscimento […]

Avaria al Moby Niky, 2 membri dell’equipaggio al pronto soccorso, sbarcano 300 passeggeri

Piombino: Avaria al Moby Niky, 2 membri dell’equipaggio sono stati soccorsi dal personale del 118 e condotti al pronto soccorso. […]


Leggi articolo precedente:
Autotrasporto Tir
Blocchi unilaterali per i tir annunciati in Tirolo: Delrio esprime disappunto

ROMA - In seguito alle notizie riportate nei giorni scorsi in merito all’introduzione di ulteriori blocchi unilaterali al traffico dei...

Chiudi