lorenziniterminal
grimaldi
Ports > ”Livorno, il mare al centro: ricerca ed innovazione per l’economia del mare”, convegno

”Livorno, il mare al centro: ricerca ed innovazione per l'economia del mare”, convegno

”Livorno, il mare al centro: ricerca ed innovazione per l'economia del mare” è il tema del convegno organizzato da Comune di Livorno e che si terrà giovedì 3 novembre alle ore 9.30 presso il Cisternino di Città (largo del Cisternino, 13).

Un'iniziativa che permette di evidenziare "l'importanza della conoscenza e della ricerca applicata svolta dagli istituti di ricerca afferenti al Polo della Logistica e dell'Alta tecnologia per lo sviluppo innovativo della città, del porto e del territorio" - ha spiegato l'assessora al Porto, all'Innovazione e all'Università del Comune di Livorno Barbara Bonciani, durante la presentazione del convegno, sottolineando di avere fortemente voluto l'iniziativa - "Questi centri, oltre all'Università di Pisa che è nella nostra città con il Polo dei sistemi logistici, svolgono un ruolo fondamentale in termini di produzione di quella conoscenza necessaria anche al mondo imprenditoriale e istituzionale per traghettare le sfide dell'economia blu; sfide che, anche per quanto riguarda la declinazione del PNRR, fanno riferimento in primis alla transizione green e alla digitalizzazione".

"Risulta fondamentale quindi creare una maggiore sinergia tra quelli che sono i risultati prodotti dai nostri centri di ricerca e il mondo dell'economia reale, in modo che possa esserci un maggior utilizzo della conoscenza prodotta ai fini dell'innovazione e della competitività del nostro territorio. Su questo aspetto – ha aggiunto - il Comune di Livorno si sta impegnando e si impegnerà. Intanto i lavori di giovedì 3 novembre consentiranno – ha concluso l'assessora - di valorizzare l'esperienza che si sta realizzando nella nostra città in termini di innovazione anche in un ambito che non è solo circoscritto alla città di Livorno ma a tutto il territorio regionale”.

Interverranno alla Tavola rotonda: il sindaco Luca Salvetti, per la Regione Toscana Alessandra Nardini e Leonardo Marras rispettivamente assessore ai Rapporti con le Università e assessore alle Attività Produttive.

PROGRAMMA

 • Ore 9.30
Saluti
Luca Salvetti, Sindaco di Livorno
Leonardo Marras, Assessore alle Attività Produttive della Regione Toscana
Alessandra Nardini, Assessore ai Rapporti con le Università della Regione Toscana

• Ore 10.00
Introduzione dei lavori
Barbara Bonciani, Assessore al Porto, all'Innovazione e all'Università del Comune di Livorno
SESSIONE 1 - ECONOMIA CIRCOLARE

• Ore 10.10
ISPRA - Ricerche ed applicazioni metodologiche per il ripristino ed il riutilizzo di matrici marine
Fabiano Pilato e Isabella Buttino

• Ore 10.20
POLO UNIVERSITARIO DEI SISTEMI LOGISTICI - SUCCESS: progetto di ricerca del Polo di Livorno (UNIPI) per migliorare la sostenibilità nel settore degli yacht di lusso
Sara Scipioni

• Ore 10.30
CIBM - Gestione della pesca, tutela del mare ed economia circolare: il contributo del CIBM
Paolo Sartor
SESSIONE 2 - TUTELA E MONITORAGGIO DEL MARE E DELLE COSTE

• Ore 10.40
ISPRA – Approccio integrato per il monitoraggio degli ambienti marino-costieri e definizione di indici di qualità ambientale: le esperienze del territorio livornese
David Pellegrini e Silvia Giuliani

• Ore 10.50
ISTITUTO DI BIOROBOTICA SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA - Droni Intelligenti: nuovi strumenti per il "remote sensing" e il monitoraggio delle coste
Stefano Roccella

• Ore 11.00
CONSORZIO LAMMA - Monitoraggio a scala regionale del mare e delle coste toscane: le attività del LaMMA
Massimo Perna
SESSIONE 3 - ENERGIE RINNOVABILI DAL MARE

• Ore 11.10
CONSORZIO LAMMA – Modellistica meteo-marina per la stima delle fonti di energia rinnovabile dal mare
Stefano Taddei
• Ore 11.20
ISTITUTO DI INTELLIGENZA MECCANICA SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA - Tecnologie emergenti per la conversione di energia dal moto ondoso
Marco Fontana

SESSIONE 4 - SICUREZZA IN AMBITO PORTUALE
• Ore 11.30
CNIT – Livorno, Porto del futuro nell'era del 5G
Paolo Pagano

• Ore 11.40
CONSORZIO LAMMA – Caratterizzazione idrodinamica dei porti toscani mediante osservazioni e modelli: il progetto SINAPSI
Bartolomeo Doronzo

• Ore 11.50
CNR IBE– Sistemi radar per il monitoraggio e la sorveglianza del mare in ambito portuale
Francesco Serafino

CONCLUSIONI
Barbara Bonciani, Assessore al Porto, all'Innovazione e all'Università del Comune di Livorno

Post correlati

La Livorno Cold Chain torna al Fruit Logistica di Berlino per lanciare i nuovi progetti

BERLINO – La Livorno Cold Chain, la filiera logistica del freddo del porto di Livorno specializzata nei prodotti agroalimentari, sarà […]

Porti Stretto, al via il bando per l’elettrificazione delle banchine

I porti di Messina, Reggio Calabria e Milazzo entrano nel vivo della transizione ambientale – Avviato il bando per il […]

“Piombino e Portoferraio: Traffico passeggeri, ruolo e prospettive ”

“Piombino e Portoferraio: ruolo e prospettiva nell’accoglienza e movimentazione del traffico passeggeri”,  è il titolo dello studio realizzato dalla società […]