lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Portoferraio entra nelle aree di crisi

Portoferraio entra nelle aree di crisi

FIRENZE - Anche il sistema del lavoro locale di Portoferraio sarà area di crisi. Una delibera della giunta regionale ha modificato il provvedimento sulle aree di crisi non complesse, inserendo nella proposta, che dovrà essere recepita dal ministero dello sviluppo economico, anche il "sistema lavoro locale di Portoferraio", che in pratica comprende l'intero territorio dell'isola, meno i due comuni di Marciana e Marciana Marina, non inseriti nell'elenco nazionale delle aree eleggibili.

Una volta che il decreto di individuazione sarà approvato dal governo, anche le imprese dei comuni elbani coinvolti potranno partecipare ai bandi sui finanziamenti della Legge statale 181 e usufruire delle premialità inserite nelle leggi regionali a sostegno dello sviluppo.

Post correlati

Assemblea Generale Confindustria Marmomacchine e rinnovo presidente De Angelis – Milano

Il 17 settembre a Milanoa Milano l’Assemblea Generale Confindustria Marmomacchine 2020. Appuntamento centrale per il Comparto e, durante il quale […]

Connessi o disconnessi? Industria, logistica, lavoro. Sfide del mondo post Covid -Confetra Assemblea Annuale

IL COMMERCIO GLOBALE, LA LOGISTICA, L’INDUSTRIA, IL LAVORO L’ITALIA E LE SFIDE DEL MONDO POST COVID DIGITAL EVENT 23 SETTEMBRE […]

De Micheli a Parma inaugura la prima fiera post lockdown «Segnale di ritorno a nuova normalità»

PARMA – La ministra alle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, a Parma ha inaugurato la prima fiera dopo il […]


Leggi articolo precedente:
D’Agostino: “Trieste investe tutto sulla ferrovia”/INTERVISTA

(VIDEO) Il porto di Trieste ha messo la strategia intermodale della ferrovia come priorità rispetto alle altre tipologie di traffico....

Chiudi