lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Delta e Air France-Klm partner in Alitalia? Uiltrasporti: Solo se con investimenti, aerei e rotte di lungo raggio

Delta e Air France-Klm partner in Alitalia? Uiltrasporti: Solo se con investimenti, aerei e rotte di lungo raggio

ROMA - Delta Air Lines e il gruppo Air France-Klm hanno espresso disponibilità ad entrare nel capitale di Alitalia con una quota del 40% (il 20% ciascuna).  E' quanto riportato da il Sole 24Ore: "È la novità " - scrive il quotidiano economico- " che potrebbe segnare una svolta nelle trattativecondotte dalle Ferrovie dello Stato per la ricerca di un partner industriale nel progetto di salvataggio della compagnia”è disponibile a  insieme al  con una quota del 40%. “.

La notizia viene commentata dal segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, come "fatto positivo” -“Ma  la stessa notizia diventerebbe negativa se il piano industriale, che il sindacato ad oggi ancora non conosce, si dovesse orientare su una riduzione degli aerei di lungo raggio." - Aggiunge pertanto Tarlazzi - “E’ ormai palese che lo sviluppo e rilancio della compagnia può avvenire solo con nuovi investimenti di nuovi aerei di lungo raggio e su nuove rotte intercontinentali, con investimenti di re-internalizzazione dei servizi di manutenzione e facendo leva sul personale dedicato all’handling.
“La compagnia – spiega il segretario della Uiltrasporti - non va ridimensionata e va scongiurata ogni ipotesi di spezzatino o di estromissione di personale dall’azienda” -

Post correlati

Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry – Corridoi logistici, merci alto valore e air cargo

MILANO – Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry, VII edizione, l’appuntamento annuale dedicato all’incontro tra il mondo della logistica, delle spedizioni, dei […]

La Livorno Cold Chain torna al Fruit Logistica di Berlino per lanciare i nuovi progetti

BERLINO – La Livorno Cold Chain, la filiera logistica del freddo del porto di Livorno specializzata nei prodotti agroalimentari, sarà […]

Tir, Brennero / Conftrasporto, Uggè: “Abolire i divieti unilaterali dell’Austria”

Inaccettabile anche la proposta del presidente della Provincia autonoma di Bolzano per il rilancio dell’idea dell’autostrada ‘su prenotazione’. ROMA – […]