lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > Trattativa in corso tra Maersk Line – Hamburg Süd

Trattativa in corso tra Maersk Line - Hamburg Süd

La notizia della negoziazione in corso tra Maersk Line e Hamburg Süd ha provocato non poche reazioni nello shipping internazionale.
The Wall Street Journal riportava che, secondo le informazioni fornitae da una persona vicina al gruppo danese, la A.P. Moeller-Maersk avrebbe iniziato una trattativa per l'acquisizione della compagnia tedesca Hamburg Süd, un accordo che aiuterebbe Maersk Line a rafforzare la propria presenza nel mercato dell'America latina. L'interesse di Maersk Line, sarebbe per l'acquisizione dell'intera azienda Hamburg Süd, che nel 2015 ha fatturato 6.7 miliardi di dollari. L'ultima acquisizione in larga scala di Maersk è stato nel 2005 con la P. & O. Nedlloyd.
Hamburg Süd, settimo operatore al mondo in termini di capacità di container, fa parte del gruppo tedesco Oetker che opera anche nei settori banche, cibo e bevande
Maersk Line, come riportato da The Wall Street Journal, ha dichiarato di essere alla ricerca di acquisizioni per aumentare le proprie quote di mercato, nonostante questi ultimi due anni sia stato un periodo difficili per il settore, con tariffe di trasporto al di sotto dei livelli sostenibili.
Tali condizioni dei mercati hanno dato il via ad un'ondata, senza precedenti, di fusioni, tale che i 20 operatori più grandi del mondo si sono uniti in alleanze e hanno attivato delle fusioni per superare la crisi.
Per esempio lo scorso anno la compagnia francese CMA CGM, ha acquisito la Neptune Orient Lines di Singapore per 2,4 miliardi di dollari e le tre più grandi compagnie di navigazione del Giappone hanno annunciato la fusione.
Di fatto Hamburg Süd e Israele Zim Integrated Shipping Services, sono rimaste le uniche due compagnie armatoriali senza un partner.
"La forte presenza di Hamburg Süd nei traffici con il Nord-Sud America rende attraente questa compagnia per Maersk", ha commentato Lars Jensen, amministratore delegato di SeaIntelligencei Consulting, la società di consulenza e analisi del traffico marittimo internazionale di container. "Maersk sta effettuando una crescita di prodotti provenienti dal Brasile, Argentina e dall'Ecuador," ha sottolineato Jensen, "la collaborazione con Hamburg Süd darà una maggiore sviluppo di traffici per quelle aree."

Post correlati

Hapag Lloyd e Forto accordo sui biocarburanti per trasporti marittimi green

Partnership tra il carrier globale di container Hapag-Lloyd e Forto società di logistica e soluzioni tecnologiche applicate alla catena di […]

A MSC Tessa il primato, momentaneo, di portacontainer più grande al mondo (24.116 teu)

SHANGHAI – Si chiama MSC Tessa ed è la portacontainer più grande del mondo con una capacità di 24.116 TEU. […]

MSC alla conquista del mercato ospedaliero, acquisterà Medclinic International

Mediterranean Shipping Company, globar carrier numero uno al mondo,  è pronta ad ampliare le proprie attività ed entrare nel business […]


Leggi articolo precedente:
Portoferraio
Portoferraio entra nelle aree di crisi

FIRENZE - Anche il sistema del lavoro locale di Portoferraio sarà area di crisi. Una delibera della giunta regionale ha...

Chiudi