MSC si espande in Egitto con MedLog, costruirà nuovo interporto da 400 mila container/annui

MedLog ha siglato un accordo in Egitto per la realizzazione e gestione trentennale di un interporto e un'area logistica - Investimento da 100 milioni di dollari.
Med Log

GINEVRA – MedLog Transport & Logistics, operatore del gruppo MSC specializzato nel trasporto multimodale (su strada, ferrovia, chiatta e servizi oceanici) investe in Egitto. La società logistica ha siglato un’importante accordo con l’Autorità generale egiziana (GALDP – General Authority for Land and Dry Ports ) per lo sviluppo e gestione di un interporto e di centro logistico a Città del decimo Ramadan, circa 60 km a nord-est da Il Cairo.

 

MedLog Egitto
MedLog firma l’accordo con il governo egiziano

 

MedLog secondo l’accordo gestirà le aree logistiche per una durata trentennale, il progetto prevede la movimentazione annua di 400.000 container per un investimento pari a 100 milioni di dollari, che saranno a carico di MEDLOG.
Secondo le dichiarazioni rilasciate dal ministro dei trasporti Kamil El-Wazir, e diffuse dai media nazionali, l’accordo prevede la manutenzione e l’esercizio dell’interporto e del centro logistico, che sarà costruito su 250 feddan (139,617 ettari) : 130 feddan (72 ettari circa) per il retroporto e 120 feddan (67 ettari circa) per il centro logistico.
Il progetto fa parte del più ampio piano nazionale per lo sviluppo di 15 aree logistiche e porti in varie aree del paese, ha spiegato il Gabinetto.

Un altro interporto vicino ad Alessandria d’Egitto, a Borg El-Arab

L’autorità portuale e terrestre ha inoltre firmato un MoU con la compagnia di navigazione Ocean Express Shipping, che rappresenta in Egitto la compagnia di navigazione italiana Ignazio Messina & Co. partecipata dal gruppo MSC – per la progettazione e la realizzazione di un  interporto a Borg El-Arab che sarà costruito su 120 feddan nelle immediate vicinanze della stazione ferroviaria della città di Borg El-Arab e a 61 km dal porto di Alessandria.

Il ministro egiziano dei trasporti ha spiegato che il progetto sarà realizzato in due fasi: la prima fase, che sarà costruita sul 40% dell’area totale assegnata, comprensiva di una nuova stazione ferroviaria, un’area di movimentazione e la restante parte dell’area sarà dedicata alla sosta dei container oltre che uffici di ispezione doganale e di altri servizi governativi, ha spiegato El-Wazir. Secondo le previsioni, il progetto sarà completato in 12 mesi per un costo di 24,23 milioni di dollari.

LEGGI TUTTO
Eliminazione barriere architettoniche: In arrivo 180 mln alle Regioni, Delrio firmerà il decreto

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC