Livorno, avviso pubblico per incubazione di nuove imprese, start-up innovative o spin off

Dogana d'Acqua

Il Comune di Livorno ha annunciato la manifestazione di interesse per le attività di incubazione di nuove imprese, start-up innovative o spin off, presso i locali di Dogana d’Acqua di via della Cinta Esterna.

Il locale da affidare in concessione è un open space e di 85,29 mq e un locale di 16,83 mq, destinato ad incubatore d’impresa. Il locale non è fornito di arredo o attrezzature, che sono da intendersi a carico dei soggetti che vi si insedieranno. Il complesso della Dogana d’Acqua è classificato come bene demaniale marittimo, in quanto ubicato in zona demaniale marittima ed al fine del suo recupero è stato oggetto di consegna al Comune di Livorno da parte della Capitaneria di Porto di Livorno. L’attività di incubazione ha una durata massima di 36 mesi decorrenti dalla data di rilascio della concessione demaniale ed è rinnovabile fino ad un massimo di 60 mesi.

Possono presentare domanda:

I soggetti con una idea innovativa, rispetto al mercato regionale e\o nazionale, di prodotto, servizio, processo, tecnologia, che intendano costituire start-up o spin off innovative nell’ambito delle tecnologie delle mare;
start up e spin off innovative attive nel campo delle tecnologie del mare, già iscritte alla sezione speciale del registro delle presso la Camera di Commercio competente, che si impegnano, nel caso di accoglimento della domanda, ad attivare il trasferimento della propria sede
La domanda di partecipazione deve essere presentata nei modi e nei tempi previsti dal presente avviso:

Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse è fissato per il giorno mercoledì 20 marzo 2024 ore 19.00.

LEGGI TUTTO
La Marina Militare italiana a tutela della libertà di navigazione in Mar Rosso con il VRMTC

La seduta pubblica per l’apertura della documentazione attestante il possesso dei requisiti sarà effettuata lunedì 25 marzo 2024 ore 10.00.

Le manifestazioni di interesse da parte degli operatori economici devono pervenire entro la sopraindicata data esclusivamente tramite posta elettronica certificata indirizzata a Comune di Livorno – Settore Sviluppo Economico e Sportello Europa, all’indirizzo PEC comune.livorno@postacert.toscana.it , riportando in oggetto “Avviso di manifestazione di interesse per la presentazione di proposte di progetti finalizzati alla creazione di nuove imprese presso il Centro per l’Innovazione delle Tecnologie del Mare (CITEM), sede Dogana dell’Acqua.”. La manifestazione di interesse dovrà essere presentata dall’operatore economico utilizzando l’apposito modello denominato “Domanda Manifestazione di interesse”, disponibile nella documentazione allegata all’avviso in oggetto, e dovrà essere accompagnata dalla seguente documentazione firmata digitalmente dal titolare o legale rappresentante o procuratore:

PER LE START UP E SPIN OFF INNOVATIVE GIA’ COSTITUITE • Business Plan (e ulteriori eventuali documentazioni); • curricula vitae aziendale della start up/spin-off e dei soggetti proponenti • copia atto costitutivo e statuto;

PER LE START UP E SPIN OFF DA COSTITUIRE • Business Plan (e ulteriori eventuali documentazioni); • curricula vitae dei soggetti proponenti che intendono dar vita ad una start up/spin-off, da costituire;

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC