La genovese Ignazio Messina & C. prende in consegna la full container “Jolly Oro”

Jolly Oro

GENOVA – Nuovo ingresso di una full container nella flotta della genovese Ignazio Messina & C. si tratta della nave Jolly Oro, che è stata presa in consegna nel porto di Singapore, a circa un mese di distanza dalla gemella Jolly Argento. L’acquisizione delle due navi fa parte del programma di progressivo rafforzamento che la compagnia sta mettendo in atto sul mercato delle full container.

Jolly Oro da Singapore proseguirà per i porti cinesi di Xiamen e Guangzhou per imbarcare container acquistati dal gruppo. Al timone della portacontainer il comandante Salvatore Cammareri di La Spezia con un equipaggio composto da 14 italiani, 5 comunitari e 4 extra Ue. Come la gemella “Jolly Argento”, anche la “Jolly Oro” opererà sulla linea ESA (East South Africa).

La nave che prima di essere ribattezzata Jolly Oro era la “Northern Priority”, ha una capacità di trasporto di 4600 teu, è lunga 264.32 metri per una larghezza di 32,20 metri ed è stata costruita dal cantiere coreano Daewoo Shipbuilding and Marine Engineering, lo stesso cantiere che aveva costruito la prima serie delle portacontenitori ro-ro che hanno caratterizzato nell’ultimo decennio la flotta del gruppo genovese.

LEGGI TUTTO
Ancona, l'Autorità di Sistema Portuale assume, i bandi di concorso

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC