RAM guarda alla digitalizzazione e interconnessione con le reti europee di porti e logistica

RAM a fianco del MIT per sviluppare innovazione, sostenibilità ed efficacia del Sistema Logistico italiano” - Oltre 20 convenzioni per l’assistenza tecnica, la gestione degli incentivi e lo sviluppo di progetti europei con il Ministero.
Ram Bordoni

FERRARA – “I porti e la logistica in generale hanno un ruolo centrale nelle politiche di sviluppo nazionale che possono contare anche sui fondi PNRR. Il nostro compito, come RAM è quello di affiancare e supportare il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per sviluppare e mettere in atto progetti innovativi che facciano fare un salto di qualità al nostro paese in termini di digitalizzazione e interconnessione con le reti europee”. Così Davide Bordoni, nuovo amministratore unico di RAM, Logistica, Infrastrutture e Trasporti Spa – società in house del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – è intervenuto al RemTech Expo al Ferrara Expo, sottolineando il ruolo di RAM nella digitalizzazione e innovazione di portualità e logistica.

RAM ha infatti all’attivo oltre 20 convenzioni per l’assistenza tecnica, la gestione degli incentivi e lo sviluppo di progetti europei con il MIT. Grazie al proprio lavoro la società ha erogato finanziamenti pubblici pari a 1,6 miliardi di euro, coinvolgendo oltre 2.000 imprese del settore. Maggiori dettagli sulle proprie attività sono stati rese disponibili al pubblico presso lo stand allestito in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

“Chiederò un confronto con le associazioni di settore – ha concluso Bordoni – per fare il punto sulle loro esigenze e priorità. Le realtà istituzionali e imprenditoriali hanno infatti il polso delle questioni più urgenti su cui possiamo fornire il nostro contributo”.

Stand RAM
Lo staff RAM presso lo stand del Ferrara Expo

 

LEGGI TUTTO
Supply chain, la normalità è dietro l'angolo? Attenzione a previsioni troppo ottimistiche

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC