lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > Short Sea Shipping “Sfide ed opportunità verso il 2027” al Port&ShippingTech – NSW 2022

Short Sea Shipping "Sfide ed opportunità verso il 2027" al Port&ShippingTech - NSW 2022

NAPOLI - "Short Sea Shipping Challenges end  Opportunities towards 2027" è il tema della conferenza promossa durante la Naples Shipping Week, Port&ShippingTech, giovedì 29 settembre, ore 10,00 - 13,30. 

La Conferenza è organizzata da RAM Spa – SPC ITALY nell’ambito della presidenza italiana dell’European Short Sea Shipping Network (ESN) del 2022 con l’obiettivo di promuovere un dibattito alla luce del processo di digitalizzazione e decarbonizzazione del sistema dei trasporti e della logistica nonché dell’evoluzione dello scenario geopolitico europeo e dell’area Mediterranea.

L’evento sarà un’importante opportunità per presentare i risultati del Paper ESN elaborato sulla base dei risultati dei webinars organizzati nel corso del 2022: “The importance of eco incentives for Short Sea Shipping and the maritime sector” e “Digitalization and environmental sustainability as drivers in the change of Short Sea Shipping”. Rappresentanti delle istituzioni e degli stakeholder nazionali e comunitari discuteranno delle politiche, dei programmi, delle opportunità di sviluppo e dei futuri scenari della navigazione a corto raggio in Europa. È prevista la traduzione simultanea per gli interventi in lingua inglese.

PROGRAMMA

Welcome and keynote speeches
Francesco Benevolo, Managing Director, RAM Spa/SPC Italy
Maria Teresa di Matteo, Vice Head of Cabinet and General Director, Directorate General for the supervision of System Port Authorities, maritime and inland waterways transport, Italian Ministry of sustainable infrastructures and mobility
Giovanni Colzi, Policy Officer, European Commission – DG Move

Setting the scene towards 2027: Policies and Funding
Interview to Kurt Bodewig, EU Coordinator for the Motorways of the Sea
Sofia Papantoniadou, Feedback to Policy Coordinator – CEF Transport, European Climate, Infrastructure and Environment Executive Agency

Presentation of the ESN Paper “Short Sea Shipping – Challenges and Opportunities towards 2027”
Arianna Norcini Pala, Head of European and National Program Unit, RAM Spa/SPC Italy

Q&A

Discussion table
Moderator: Morena Pivetti, Journalist experts in economics and transport
Matteo Catani, Chief Executive Officer, GNV
Dario Bocchetti, Head of Energy Saving & Innovation, Grimaldi Group
Zeno D’Agostino, Vice President, ESPO
Japoco Signorile, Senior Advisor, CdP
Enrico Finocchi, President, Albo dell’Autotrasporto
Vito Mauro, Digital Expert STM, Italian Ministry of sustainable infrastructures and mobility
Dario Aponte, Transport Engineer and Intermodal Transport Expert

Q&A

Conclusions and outlook
Francesco Benevolo, Managing Director, RAM Spa/SPC Italy

 

Post correlati

Frondoni, Botta e Massolo nominati tra i “Saggi” del Comune di Genova

GENOVA – Il Comune di Genova ha nominato un gruppo di “Saggi” che potranno contribuire ad individuare e proporre soluzioni  […]

Confitarma: DL Aiuti-ter su Registro Internazionale, bene per occupazione e imprese radicate in Italia

Confitarma su Decreto Aiuti ter approvato venerdì scorso dal Governo – Registro Internazionale: nuova norma favorisce occupazione gente di mare […]

Spedimar, l’affermarsi della professione di spedizioniere a Livorno e nascita giuridica

LIVORNO – Spedimar, associazione fra le imprese di Spedizioni internazionali e di logistica, ha festeggiato il 70esimo compleanno con un […]


Leggi articolo precedente:
Terminal Spinelli Genova
Hapag Lloyd acquisisce una quota di minoranza nel Gruppo Spinelli

Genova - "Hapag-Lloyd e il Gruppo Spinelli hanno stretto un accordo per unire le forze. La compagnia di navigazione tedesca...

Chiudi