Propeller Club Port of Trieste, incontra i rappresentanti politici del territorio in campagna elettorale

PORTO TRIESTE

Propeller Club Port of Trieste incontra i candidati politici, sul tema: le prospettive del Porto di Trieste inserito nel sistema logistico e portuale regionale del Friuli Venezia Giulia e gli impegni politici per il prossimo futuro

TRIESTE – In vista delle elezioni politiche del  25 settembre, il Propeller Club Port of Trieste incontrerà – il 20  settembre prossimo, ore 18.00 presso la sala Auditorium al Molo IV – i rappresentanti sul territorio delle principali forze politiche impegnate in campagna elettorale.

Tema del confronto le prospettive del Porto di Trieste inserito nel sistema logistico e portuale regionale del Friuli Venezia Giulia e gli impegni politici per il prossimo futuro.

Dopo anni di crescita, progetti pubblici e privati, ma anche difficoltà e criticità da risolvere, nuove sfide attendono lo scalo internazionale del capoluogo regionale. Quale può essere il ruolo della politica nello sviluppo e nell’effettiva attuazione di tutte le prerogative e le potenzialità del Porto Franco Internazionale di Trieste?
Quali sono le idee ed i progetti che le forze politiche hanno già in serbo per sostenere la crescita di questo importante asset economico ed occupazionale regionale e di grande interesse ed importanza anche nel contesto specifico nazionale?

Risponderanno a queste domande ed esponend idee e progetti i candidati e i seguenti esponenti di partito :

Claudio GIACOMELLI Fratelli d’Italia
Stefano PATUANELLI Movimento 5 Stelle
Graziano PIZZIMENTI Lega
Ettore ROSATO Italia Viva
Debora SERRACCHIANI Partito Democratico

LEGGI TUTTO
Livorno sale la temperatura in porto - Sindacati minacciano lo sciopero, Guerrieri avvia il confronto

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

 

Blue Forum

MSC