Nasce Maestral, joint venture tra Fincantieri e la emiratina EDGE – Primo ordine da 400 minlioni

Fincantieri EDGE

ABU DHABI – Il gruppo cantieristico Fincantieri ha annunciato la formalizzazione della nuova Joint Venture “MAESTRAL” nata dall’accordo con EDGE, uno dei principali gruppi mondiali di tecnologia avanzata e difesa, per il settore della cantieristica navale.

Durante la cerimonia ufficiale, svolta ad Abu Dhabi, per la firma del contratto tra le due società,  è stata annunciata la prima importante commessa che la nuova JV ha ricevuto dalla Guardia Costiera degli Emirati Arabi Uniti, per la costruzione di 10 pattugliatori offshore (OPV) di 51 metri ad alte prestazioni per un valore di oltre 400 milioni di euro. Gli OPV da 51 metri della classe P51MR, basati sulla collaudata classe Saettia, sono unità all’avanguardia che si distinguono per l’elevata modularità, la stabilità in condizioni di mare agitato, la ridotta segnatura radar e l’elevata flessibilità operativa.

La Joint Venture, annunciata per la prima volta nel febbraio scorso, progetterà e costruirà navi militari avanzate per il mercato internazionale. EDGE detiene la quota di maggioranza con il 51% e con diritti di prelazione per gli ordini non NATO insieme a una serie di ordini strategici effettuati da alcuni selezionati Paesi membri della NATO, con una pipeline commerciale di ordini del valore stimato di circa 30 miliardi di euro.

La cerimonia si è svolta alla presenza di “Sua Altezza” lo Sceicco Khaled bin Mohamed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi.  Hanno inoltre partecipato: H.E. Faisal Al Bannai, presidente del Gruppo EDGE, dell’on. Matteo Perego di Cremnago, sottosegretario di Stato alla Difesa italiano, dell’ammiraglio di squadra Enrico Credendino, Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Italiana, di Hamad Al Marar, direttore generale e amministratore delegato del Gruppo EDGE, di Pierroberto Folgiero, amministratore delegato e direttore generale di Fincantieri e di Dario Deste, direttore generale della Divisione Navi Militari di Fincantieri.

LEGGI TUTTO
Cultura della sicurezza sul lavoro, strumento di prevenzione / Confindustria LI MS

Faisal Al Bannai ha dichiarato: “A soli tre mesi dal lancio di questo progetto con Fincantieri, annunciamo ora un importante ordine per unità OPV sofisticate, che saranno costruite sia nei nostri cantieri di Abu Dhabi, sia in Italia. Questo non solo dimostra la rapidità con cui EDGE e i suoi partner possono operare e le risorse che possiamo mobilitare, ma sottolinea pienamente la nostra strategia di crescita delle esportazioni a livello internazionale attraverso partnership reciprocamente vantaggiose, lo scambio di conoscenze e competenze e la continua ricerca dell’eccellenza tecnologica attraverso l’innovazione. Inoltre, apre a MAESTRAL l’opportunità di promuovere alle marine e alle guardie costiere di tutto il mondo un’ampia gamma di soluzioni navali diversificate, tra cui una serie completa di navi tecnologicamente avanzate “.

 Folgiero ha commentato: “Siamo orgogliosi di annunciare la nascita di MAESTRAL e un primo importante ordine dall’inizio della nostra collaborazione con il Gruppo EDGE. La firma di oggi rappresenta la prova concreta di come questa joint venture sia una piattaforma industriale di grande valore, che ci permetterà non solo di cogliere le opportunità che si presentano in un mercato strategico come quello degli Emirati Arabi Uniti, ma anche di sviluppare ulteriormente le nostre capacità commerciali, creando così nuove e importanti occasioni di crescita e di espansione nel settore della difesa internazionale in collegamento con la piattaforma di esportazione di Abu Dhabi”.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC