lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > Confitarma: Mattioli è il candidato alla presidenza

Confitarma: Mattioli è il candidato alla presidenza

ROMA - La riunione di Confitarma, iniziata oggi alle 11,30, è terminata un po' prima delle 13,30, ha deciso di presentare Mario Mattioli, all'Assemblea nazionale che potrà procedere alla elezione del presidente. La decisione è stata presa con una ampissima maggioranza, Mattioli armatore del settore rimorchio, alla guida del gruppo Cafima (unità di rimorchio e supply vessel per piattaforme offshore) già vicepresidente di Confitarma, ha infatti ottenuto circa l'85% dei voti ( solo 4 schede bianche).
Non è stata ancora decisa la data della Assemblea nazionale, definita in linea di massima per fine settembre decisione presa come aveva preannunciato il presidente di Confitarma, Emanuele Grimaldi, come rigidamente previsto dallo Statuto della Confederazione. 
Proprio la candidatura di Mattioli, aveva causato un forte dissidio fra i soci della Confederazione e la conseguente uscita di importanti società armatoriali come d'Amico, Messina, Italia Marittima, e GNV, a seguito di queste dimissioni sono entrati a far parte del consiglio Antonio Morfini e Bruno Musso. 
L'attuale presidente dei Giovani Armatori, Andrea Garolla di Bard, risultato primo dei non eletti, verrà cooptato dal Consiglio dopo l'elezione del nuovo presidente dei giovani armatori.
Nella nota diffusa dalla confederazione si legge: "Nel corso della riunione è stata discussa, l'attuale difficile situazione che si è venuta a creare nell'ambito dell'Associazione, soprattutto a seguito delle dimissioni di importanti gruppi armatoriali" (Gnv, Messina, D'Amico e Italia Marittima). Nonostante siano state espresse posizioni diverse unanimemente è stata sottolineata la priorità di unità dell'associazione, quale fattore indispensabile per la sua forza e autorevolezza, e la volontà di proseguire nell'azione di recupero dei soci dimissionari".

Post correlati

Messina: Tracciare una Via italiana alla Via della Seta cinese

ROMA – L’Unione Europea ha un forte bisogno di una seria politica marittima e di una politica per il Mediterraneo. […]

Messina accoglie il Cluster marittimo all’Assemblea annuale di Assarmatori

Annual meeting di Assarmatori in corso a Roma. ROMA –  C’è grande attesa stamani per il primo meeting annuale di […]

Ai nastri di partenza l’Annual meeting di Assarmatori, Roma 16 luglio

ROMA – “Europa alla ricerca del mare” il tema del primo Annual Meeting di Assarmatori, Associazione che rappresenta il Cluster […]


Leggi articolo precedente:
Sede Autorità di sistema portuale di Livorno
Andrea Ferrante in pole per la segreteria di palazzo Rosciano?

LIVORNO - La poltrona del segretario generale dei porti di Livorno e Piombino è in attesa della nomina definitiva. Massimo Provinciali il 26 giugno scorso,...

Chiudi