lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Nuovo Terminal Ro-Ro nel porto di Baku, nodo logistico per la Via della Seta

Nuovo Terminal Ro-Ro nel porto di Baku, nodo logistico per la Via della Seta

Azerbaijan: Lo scalo puó movimentare 25 mln di tonn. di merce, sará il principale nodo logistico del paese per la Via della Seta.
 
BAKU( Azerbaijan) - E' stato inaugurato il nuovo terminal (RoRo) del porto di Baku, lo scalo più grande dell'Azerbaijan  Era presente alla cerimonia di inaugurazione anche Ilham Aliyev, presidente del paese.
 
Il nuovo Terminal ha una capacita  di 1,8 milioni di tonnellate di merci annue, lo ha reso noto l'agenzia di stampa Azerbaijan CBC, attualmente il Nuovo Terminal é composto da due attracchi, i restanti 7 attracchi ro-ro saranno completati  entro la fine di gennaio. Il progetto prevede inoltre che i magazzini, le strutture ausiliarie e le altre infrastrutture saranno completati entro il  primo trimestre del 2018, mentre l'edificio operativo sarà costruito entro la fine di maggio.
 
Il governo del paese sta lavorando per sviluppare il porto di Baku come principale porta marittima dell'Azerbaijan e come nodo multimodale logistico lungo l'antica via della seta. Il porto si sta sviluppando in tre fasi. Terminate tutte le fasi, il porto di Baku sarà in grado di movimentare circa 25 milioni di tonnellate di merci e fino a 1 milione di teu all'anno.

Post correlati

Venezia, Terminal Fusina via libera del MITE per la Darsena Sud – Raddoppio delle banchine

Venezia, – Dopo il via libera del Ministero della Transizione Ecologica (MITE) all’utilizzo in sicurezza della darsena sud del terminal […]

Livorno, Cilp autorizzata a occupare le aree alla radice della Sponda Est della Darsena Toscana

LIVORNO – Nuovo importante passo dell’Autorità di Sistema Portuale verso il progetto di ridefinizione delle aree del porto di Livorno […]

Approvazione del Programma Italia-Francia Marittimo 2021-2027, plauso della Regione Toscana

FIRENZE – La Commissione europea ha ufficialmente approvato il Programma Interreg VI A Italia-Francia Marittimo 2021-2027. Si tratta del primo […]


Leggi articolo precedente:
Trieste: Nuova fase per la Depositi Costieri – Wärtsilä inizia attività terminalistica

INSEDIATI I TRE COMMISSARI: NUOVA FASE PER LA DEPOSITI COSTIERI. PRIORITA’ A BUNKERAGGIO E TUTELA DIPENDENTI  CAMBIO EPOCALE PER LA...

Chiudi