Si riunisce a Livorno il tavolo di coordinamento delle attività in ambito portuale

Palazzo Rosciano
 
Tavolo di coordinamento attività in ambito portuale: Primo incontro a Livorno – E’ lo strumento attraverso il quale l’Authority  coordina le attività amministrative delle amministrazioni pubbliche in ambito porti e demanio marittimo.
 
LIVORNO – Si è riunito stamani a Livorno per la prima volta il tavolo di coordinamento delle attività in ambito portuale, strumento previsto dall’articolo 8 della legge 84/94 tramite il quale l’Autorità di Sistema Portuale coordina le attività amministrative esercitate da altre amministrazioni pubbliche nell’ambito dei porti e del demanio marittimo.
 
Alla riunione hanno partecipato la Prefettura e la Questura di Livorno, la Capitaneria di Porto, i comandi provinciali dei vigili del fuoco, della Guardia di Finanza e dei Carabinieri, la Polizia di Stato, l’Agenzia delle Dogane, l’Arpat, gli Uffici Veterinari per gli adempimenti comunitari e gli uffici di sanità marittima.
 
Si è trattato di un primo incontro interlocutorio cui seguiranno altre riunioni, anche con gruppi più ristretti, per condividere iniziative o affrontare problematiche comuni in ambito portuale.
LEGGI TUTTO
Al Fruit Logistica di Berlino, Terminal Darsena Toscana e Authority - Workshop, hub toscano ortofrutticolo

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC