lorenziniterminal
grimaldi
Ports > PSA nel 2021 volumi record 91,5 milioni di teu movimentati (+ 5,6%)

PSA nel 2021 volumi record 91,5 milioni di teu movimentati (+ 5,6%)

PSA International Pte Ltd (PSA) ha archiviato il 2021 con volumi record, lo ha annunciato in una nota il gruppo di Singapore, sottolineando che i terminal del gruppo hanno messo a segno un ammontare totale di 91,5 milioni di teu movimentati. Il volume del Gruppo è aumentato del 5,6% rispetto al 2020, con l'ammiraglia PSA Singapore che ha contribuito al record con un traffico di 37,2 milioni di teu (+ 1,6%) oltre a tutti gli altri terminal PSA che movimentano complessivamente 54,3 milioni di teu (+ 8,4%).

Tan Chong Meng, Group CEO di PSA, ha dichiarato: “Il mondo nel 2021, nonostante il perdurare delle  montagne russe, ha cavalcato le interruzioni e le congestioni diffuse della catena di approvvigionamento,  insieme ad una ripresa prolungata della domanda e del commercio mondiale. Nonostante i molteplici ostacoli posti dalla pandemia globale, PSA ha contribuito a mantenere in tutto il mondo catene di approvvigionamento sicure e aperte per i nostri clienti, partner e stakeholder.

“Il mio sincero apprezzamento, a livello di Gruppo, va al nostro personale, ai sindacati e al management per l'alto livello delle  prestazioni e per avere  dimostrato la loro flessibilità e tenacia come squadra. Ho il piacere anche di ringraziare i nostri clienti, partner e parti interessate per il loro continuo supporto e approvazione per il nostro lavoro per contribuire a costruire una maggiore resilienza e sostenibilità nella catena di approvvigionamento globale.

“Negli ultimi due anni abbiamo cavalcato le onde della crisi del COVID-19 per imprimere nel nostro personale maggiore flessibilità e allineamento alla necessità di cambiamento. Guardando avanti nel 2022, nella filiera si prospetta il permanere delle attuali problematiche, ma la crisi porta anche delle opportunità  e la nostra rilevanza dipenderà dalla nostra capacità di cogliere queste sfide. PSA continuerà a cercare partnership vantaggiose per tutti e innovare oltre le operazioni portuali per fornire soluzioni cargo più efficienti e resilienti avvantaggiando il più ampio ecosistema della catena di approvvigionamento e catalizzare il panorama verso un commercio sostenibile".

PSA International

PSA International è il Gruppo leader nella gestione di terminal container. La rete globale PSA opera con oltre 60 sedi in 26 Paesi al mondo con infrastrutture di punta a Singapore e Anversa. Il portafoglio comprende 60 terminali di alto mare, ferroviari e inland, attività affiliate in distripark, magazzini e servizi marittimi. PSA collabora costantemente con clienti e partner per fornire insieme servizi portuali di livello mondiale e sviluppare innovative soluzioni di carico. Tutto si basa sulla profonda esperienza e competenza di un grande team globale ed estremamente diversificato.

Post correlati

Assoporti a Livorno per studiare “Gli aspetti della trasformazione urbana nella città portuali”

Livorno diventa laboratorio dell’interazione tra le città e i porti  – “Gli aspetti della trasformazione urbana nella città portuali” è […]

D’Agostino: “Trieste dipende sempre meno dal petrolio, grazie a investimenti e diversificazione”

Nel 2022 risultati record per il porto di Trieste  – I container mettono a segno una crescita a doppia cifra […]

Porti di Livorno, Piombino e Isola D’Elba – Presente e futuro, certezze e partite aperte

Il 2023 e gli anni a seguire per i porti di Livorno, Piombino e l’Isola D’Elba – Progetti realizzati e […]