lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Livorno, Varco Galvani nuova procedura in entrata e uscita

Livorno, Varco Galvani nuova procedura in entrata e uscita

Ingresso e uscita dei treni dal Varco Ferrovia Galvani, nuova procedura- Il terminalista dovrà inviare, almeno due ore prima della manovra, l'elenco dei vagoni e l'elenco dei contenitori in transito comunicando, tra l'altro, il loro numero identificativo.

Porto di Livorno, nuova procedura per la gestione del Varco Ferrovia Galvani, presso il terminal Lorenzini. La procedura che è stata messa a punto dall'AdSP in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane e la Guardia di Finanza ed è applicabile a tutte le operazioni di transito di vagoni ferroviari. Sulla base delle prescrizioni contenute nel documento, il terminalista dovrà realizzare un sistema di video sorveglianza nei pressi del varco ferroviario collegato alle postazioni della Guardia di Finanza (caserma Sgarallino e varco Galvani) e a quella degli uffici dell'AdSP.

Il terminalista dovrà inoltre mettere a disposizione dell'Agenzia delle Dogane e della GDF una serie di informazioni utili alle verifiche necessarie. In particolare il terminalista dovrà inviare, almeno due ore prima della manovra, l'elenco dei vagoni e l'elenco dei contenitori in transito comunicando, tra l'altro, il loro numero identificativo.

Il documento stabilisce poi la procedura operativa di gestione del cancello, dando passo dopo passo tutte le necessarie indicazioni da seguire dall'inizio al termine della manovra in modo così da rendere il varco operativo h 24.
La procedura è stata concordata e sottoscritta dai soggetti interessati nella giornata odierna presso la sede distaccata dell'AdSP.

Post correlati

THE Alliance annuncia i blank sailing di agosto – Tra Genova e Spezia saltano 4 navi

Nuovi annunci di blank sailing per agosto da parte di THE Alliance, costituito dalle compagnie marittime: Hapag-Lloyd, HMM, Ocean Network […]

Ancona, l’Authority completa le nomine del Comitato di gestione

ANCONA –  Il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Rodolfo Giampieri, ha nominato oggi nel Comitato di […]

Autoproduzione, Assarmatori su emendamenti DL Rilancio, “sarebbe tornare indietro”

Sul tema dell’autoproduzione dei servizi portuali interviene Assarmatori precisando che non esiste una contrapposizione tra marittimi e portuali ma la […]


Leggi articolo precedente:
Infrastrutture liguri
L’economia del Nord Ovest paga i conti dei ritardi infrastrutturali – Lettera aperta, Giachino

"Da giorni e giorni arrivare in Liguria per passeggeri e merci è diventato un calvario. Tutti i lavori per la...

Chiudi