Reefer Terminal, entrato in funzione il nuovo gate automatizzato per l’entrata e uscita container

Reefer Terminal

VADO LIGURE – E’ entrato in funzione a Vado Ligure il nuovo gate automatizzato per il carico e lo scarico di container di Reefer Terminal, maggiore hub della logistica della frutta nel Mediterraneo. Il terminal può accogliere anche contenitori dry dedicati al trasporto di merce che non richiede temperatura controllata.

L’operatività del nuovo gate, avvenuta nei giorni scorsi, innalza ulteriormente i livelli di sicurezza sul lavoro all’interno del terminal vadese. Grazie all’automatizzazione delle due corsie in entrata e in uscita, avvenuta attraverso l’installazione di telecamere per il riconoscimento della targa dei mezzi e il posizionamento di nuovi totem per la comunicazione con lo staff del terminal, gli autotrasportatori possono svolgere le attività richieste per il carico e scarico senza scendere dal proprio mezzo.

Inoltre, sempre sul fronte della sicurezza, sono state realizzate due nuove aree protette dedicate al controllo dei sistemi di bloccaggio dei contenitori sui mezzi.

Gli interventi effettuati al gate consentono una significativa riduzione delle tempistiche di accesso e uscita dei mezzi di trasporto dal terminal (il cosiddetto “truck turnaround time”) e un miglioramento dell’efficienza operativa complessiva dell’infrastruttura portuale.

LEGGI TUTTO
"La tecnologia informatica al servizio della nautica" - Conferenza Propeller Venezia, 3 giugno

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC