Il terminal del Golfo accoglie i corsisti del Master “Supply Chain Management” PoliMi

Visita -studio dei corsisti del Master “Supply Chain Management” del PoliMi al porto della Spezia, Terminal Del Golfo, Gruppo Tarros
TDG Tarros

LA SPEZIA – Il Terminal del Golfo, Gruppo Tarros, ha accolto i corsistti del Master “Supply Chain Management” del PoliMi Graduate School of Management in collaborazione con Enel, una visita – studio per conoscere direttamente  l’operatività del terminal multipurpose del porto della Spezia. Iniziativa svolta con cooperazione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale e dell’ente di formazione  Scuola Nazionale Trasporti e Logistica.

Durante la mattina i manager di TDG hanno illustrato i molteplici aspetti operativi del terminal, momento di approfondimento rispetto alle tematiche trattate dal percorso di formazione in aula. Il pomeriggio la visita si è spostata presso l’Auditorium dell’Autorità di Sistema Portuale dove si è parlato dello sviluppo del terminal, la sua storia e le sue persone, per poi focalizzarsi sulle tematiche ESG, i progetti e il percorso di sostenibilità. Al termine dell’incontro i manager di Enel hanno mediato il question time in cui sono emerse curiosità e chiarimenti sulle tematiche sostenibili e la loro applicabilità al mondo portuale.

LEGGI TUTTO
Rossi a Toninelli: "La nomina del commissario per Livorno"- No all'abbandono del porto

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC