lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Fruit Logistica 2018: Ports of genoa maggior polo mediterraneo di import frutta fresca

Fruit Logistica 2018: Ports of genoa maggior polo mediterraneo di import frutta fresca

BERLINO - “Quasi 500.000 tonnellate di frutta in pallet ed oltre 100.000 reefer container movimentati nel 2017: questi numeri fanno degli scali di Vado, Savona, Pra’ e Genova uno fra i principali crocevia della supply chain di frutta e altri prodotti deperibili fra il Sud Europa e il resto del mondo”.
Lo fa sapere l’Autorità di Sistema. Portuale dei porti di Genova e Savona che con queste credenziali, il sistema logistico portuale riunito sotto la nuova veste di “Ports of Genoa” partecipa a Berlino alla fiera Fruit Logistic 2018, maggiore evento europeo di settore, con oltre 3000 espositori provenienti da 84 Paesi, giunto alla ventiseiesima edizione.
“I Ports of Genoa – commenta l’Autorità di Sistema Portuale – sono il maggiore polo di importazione di frutta fresca tropicale nel Mediterraneo ed hanno un ruolo fondamentale per la fornitura di generi alimentari ai mercati di consumo e all’industria di trasformazione. Secondo le statistiche diffuse alla Fiera di Berlino, il sistema Italia importa circa 2 milioni di tonnellate di frutta all’anno ed oltre un quarto di questi prodotti passa attraverso i Ports of Genoa”.
L’Authority e gli operatori della comunità portuale (Reefer Terminal, APM Terminals, VTE, Savona Terminal Auto, SECH) hanno presentato l’offerta di servizi dedicati al settore ed i diversi progetti di potenziamento per soddisfare le esigenze di un segmento di mercato di grande valore ed in costante crescita.

Post correlati

Armando Borriello eletto alla guida di Fedespedi Giovani

MILANO –  Armando Borriello, 26 anni napoletano, è stato eletto alla guida di Fedespedi Giovani, il nuovo progetto promosso da […]

Un’altra carretta del mare bloccata a M. Carrara – Irregolari anche i contratti dei marittimi

MARINA DI CARRARA – L’attività di contrasto al fenomeno delle cosiddette “carrette del mare”, portata avanti dal Corpo delle Capitanerie […]

Sicurezza in porto, nessuno abbassi la guardia /Propeller Club Livorno

A Livorno in ambito portuale 265 infortuni dal 2010 al 2018- Come raggiungere il traguardo della sicurezza e il massimo […]


Leggi articolo precedente:
Italo passa al fondo infrastrutturale americano Gip

ROMA - ITALO è stato venduto al più grande fondo infrastrutturale del mondo, l’americano GIP (Global Infrastructure Partners) che ha messo...

Chiudi