Ports > Corsini: “La linea Livorno-Sud America non si è spostata a Genova”

Corsini: "La linea Livorno-Sud America non si è spostata a Genova"

LIVORNO - La linea Livorno-Sud America non si è spostata a Genova” “sono tuttavia in corso degli incontri”.

La dichiarazione arriva da Stefano Corsini, presidente dell'Autorità di Sistema di Livorno e Piombino, durante l'incontro svolto a Civitavecchia e che ha visto l'ufficializzazione dell'Accordo di programma tra il sistema portuale toscano e quello laziale, a cui erano presenti: Francesco Maria Di Majo, presidente AdSP Mar Tirreno Centro-settentrionale, Roberta Macii segretario generale AdSp Mar Tirreno Centro-settentrionale, Enrico Luciani, presidente Compagnia Portuale di Civitavecchia.

La notizia secondo la quale la storica linea Livorno-Sud America operata in joint venture Msc, Hamburg Sud, Maersk, Zim lascerebbe la Darsena Toscana sponda est, Terminal Lorenzini, per trasferirsi a Genova, quindi non trova conferma.

Tuttavia ancora massimo riserbo, sulla questione che viene smentita, ma non totalmente. “Non si tratta di mancanza di fondali” ha aggiunto infatti Corsini intervenendo a Civitavecchia. La scorsa settimana, quando la notizia aveva preso corpo sulle banchine livornesi, la motivazione della possibile perdita del traffico sembrava attribuibile alla mancanza di fondali. Per motivi di economia di scala, l'Alleanza che opera la linea, sembrava che avrebbe dovuto cambiare navi e adottare vettori più grandi che pertanto non avrebbero potuto entrare, per questioni di pescaggio, a pieno carico nel porto di Livorno.

Lucia Nappi

Post correlati

Crollo ponte, Genova: Riunione di emergenza a palazzo San Giorgio

GENOVA – Crollo ponte Morandi – In seguito agli avvenimenti tragici verificatisi ieri a Genova, il presidente dell’Autorità di Sistema, Paolo […]

Genova: Interruzione servizio guardia ai fuochi Iplom di Multedo, la decisione al 30 settembre

GENOVA – Riunione a Palazzo San Giorgio tra i vertici dell’Authority ed i rappresentanti delle società IPLOM e Porto Petroli  […]

Porti e Interporti tricolore cercano investitori esteri – Protocollo d’intesa: ICE, Assoporti e UIR

Un accordo di collaborazione finalizzato alla promozione di progetti di investimento portuali e interportuali sui mercati esteri. ROMA – Attivazione di azioni volte […]


Leggi articolo precedente:
Accordo di programma tra le Authority di Lazio e Toscana

I sistemi portuali tosco-laziale uniti nella visione strategica della cooperazione.  A breve la firma dell'accordo   di Gaudenzio Parenti   CIVITAVECCHIA...

Chiudi