lorenziniterminal
grimaldi
Ports > La Spezia: al nuovo presidente la lista delle priorità

La Spezia: al nuovo presidente la lista delle priorità

LA SPEZIA - Il benvenuto della community portuale di La Spezia al nuovo presidente del porto, Carla Roncallo “non potrà e non può essere un canonico augurio di buon lavoro” fa sapere la comunità portuale spezzina, ma si tratta di una lista di priorità e di impegni: “Concessioni, futuro del terminal container, integrazione con Marina di Carrara, opzione crociere, utilizzo intensivo del retro-porto di Santo Stefano Magra, definizione di un piano di sviluppo serio e non fatto di proclami ma di scelte immediate e concrete. E’ con grande rammarico che la community portuale di La Spezia non può permettersi il lusso di consegnare un mazzo di rose rosse al nuovo presidente. In compenso La Spezia Port Service può sin da oggi garantire al nuovo presidente un valore per noi altissimo: trasparenza e sincerità senza sconti

Post correlati

Paritá di genere, Assoporti aderisce all’iniziativa “Posto occupato”

Nella Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Assoporti aderisce all’iniziativa “Una sedia rossa”. Roma – Sensibilizzare e […]

Primi 9 mesi 2022 – Venezia, bene le crociere e i traffici – Chioggia merci in flessione (-20%)

Per i porti di Venezia e Chioggia si conferma la tendenza positiva anche nel terzo trimestre 2022. Venezia – I […]

Assiterminal: “Port digital&Innovation” La maturità digitale di imprese terminalistiche e portuali

L’Associazione Assiterminal, in collaborazione con C.I.S.C.O, ha presentato stamani il Progetto “Port digital&Innovation”. ROMA – La maturità digitale di aziende […]


Leggi articolo precedente:
Delegazione austriaca in visita al porto di Trieste

SPEDIZIONIERI E OPERATORI DELLA LOGISTICA ACCOLGONO LA DELEGAZIONE TRIESTE - L’Associazione degli Spedizionieri del Porto di Trieste, ha ricevuto la...

Chiudi