Oceanogate Italia aggiorna la flotta con una nuova locomotiva di manovra

Oceanogate

MILANO – Ingresso in flotta di una nuova locomotiva di manovra CZ LOKO 741 per Oceanogate Italia, operatore ferroviario del gruppo Contship specializzato nei servizi di trazionamento e manovra per i terminal del gruppo e di linea, all’interno del network intermodale Contship,

Con la nuova locomotiva sale pertanto a quattro unità il parco locomotive del gruppo dedicato alla manovra. Il nuovo mezzo è dotatto di motore diesel e trasmissione di potenza in corrente alternata-continua (AC/DC) a 4 assi motrici e risponde ai requisiti in termini di contenimento delle emissioni. In particolare, la trasmissione diesel-elettrica consente di ottimizzare le prestazioni in relazione ai costi di esercizio, offrendo inoltre elevati livelli di affidabilità e ridondanza dei sistemi. Non solo, grande attenzione è posta alla sicurezza e al comfort del personale di condotta grazie ad una cabina di concept e design moderni che rendono la guida più gradevole ed ergonomica.

“Per rendere il trasporto ferroviario sempre più sostenibile ed efficiente è fondamentale aggiornare la nostra flotta di locomotoriafferma Nora Rossi, direttore generale di Oceanogate Italia. “Le attività di manovra sono l’anello di congiunzione tra il terminal e il trasporto ferroviario. Il nostro obiettivo è garantire una sempre maggiore efficienza e produttività nel terminal, non solo grazie a nuovi investimenti in equipment ma anche attraverso la continua formazione e aggiornamento dei nostri operatori di manovra, altamente qualificati e dotati delle competenze necessarie per lavorare in modo sicuro ed efficiente.”

LEGGI TUTTO
Confetra: Pacchetto Europeo da rivedere

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC