lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Maria Graziani neo presidente Giovani Imprenditori Confindustria Livorno Massa Carrara

Maria Graziani neo presidente Giovani Imprenditori Confindustria Livorno Massa Carrara

LIVORNO - Maria Graziani è la nuova presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Livorno Massa Carrara. L’Assemblea del Gruppo, riunitasii a Livorno, presso la sede di via Roma, la ha eletta alla guida del GGI.

Maria, laureata in ingegneria gestionale all’Università di Pisa, è esponente della famiglia Graziani e della omonima storica cereria. Un’azienda con una storia imprenditoriale ultracentenaria, che da secoli produce candele di cera apprezzate in tutto il mondo.

“Sono onorata della fiducia che è stata riposta in me dai miei colleghi e ne sento la responsabilità - ha dichiarato la neo presidente -. Molte sono le sfide che ci attendono e le attività che vogliamo realizzare al fine di formarci, crescere, fare networking, diffondere la cultura di impresa e l’innovazione.”

Ha poi preseguito: ”La nostra Associazione sta definendo un processo di fusione con Confindustria Firenze a cui prenderemo parte anche noi giovani in modo attivo e propositivo. Tutto ciò darà vita a una realtà più forte e dinamica, che offrirà maggiori opportunità ai nostri soci.”

Maria Graziani, dopo aver ringraziato il presidente uscente Bernardino Papasogli Tacca per l’ottimo lavoro svolto, ha definito gli obiettivi del suo mandato, confermando che il gruppo continuerà a impegnarsi sotto molteplici aspetti, dando particolare rilievo alle tematiche inerenti l’educazione: orientamento allo studio e al lavoro; favorire la collaborazione con le università e con i centri di ricerca; realizzare iniziative congiunte con il mondo accademico.

Sul fronte interno si impegnerà al fine di stimolare gli iscritti a prendere parte alle molteplici attività organizzate dai GI, sia a livello regionale che a livello nazionale. Al contempo si impegnerà a organizzare incontri formativi con imprenditori ed esperti per approfondire tematiche industriali e di interesse generale.

Tre sono i vicepresidenti che la affiancheranno nel mandato Giacomo Buzzoni (MBM/Esaom), Chiara Frangerini (Frangerini Impresa) e Giancarlo Ghezzani (Top – Trasporti Ordinari Portuali); la Assemblea ha nominato, come consigliera, Laura Buti (Baker Hughes - Nuovo Pignone MS).

 

Post correlati

Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry – Corridoi logistici, merci alto valore e air cargo

MILANO – Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry, VII edizione, l’appuntamento annuale dedicato all’incontro tra il mondo della logistica, delle spedizioni, dei […]

La Livorno Cold Chain torna al Fruit Logistica di Berlino per lanciare i nuovi progetti

BERLINO – La Livorno Cold Chain, la filiera logistica del freddo del porto di Livorno specializzata nei prodotti agroalimentari, sarà […]

Tir, Brennero / Conftrasporto, Uggè: “Abolire i divieti unilaterali dell’Austria”

Inaccettabile anche la proposta del presidente della Provincia autonoma di Bolzano per il rilancio dell’idea dell’autostrada ‘su prenotazione’. ROMA – […]