lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Incidente di Bologna, TrasportoUnito: Necessaria revisione normativa per l’autotrasporto

Incidente di Bologna, TrasportoUnito: Necessaria revisione normativa per l'autotrasporto

ROMA - TrasportoUnito interviene in merito al tragico incidente di Bologna chiedendo al governo il potenziamento dei sistemi di sicurezza passivi. Maggiori risorse economiche sui sistemi di sicurezza dei mezzi pesanti quali ad esempio la frenata automatica assistita e il warning dei cambi corsia, in alternativa all'incentivazione dell'acquisto di rimorchi. Inoltre è necessaria evitare ai conducenti le lunghe e logoranti attese nei punti di carico e di scarico, nonché rivedere tutto l'impianto normativo inerente l'autotrasporto in quanto l'attuale competizione non regolata sta producendo disastri finanziari che si scaricano, sempre di più, sulla sicurezza delle nostre strade.

 

Post correlati

Nuovo servizio intermodale di Metrocargo Italia per 12mila tonn. di barbabietole

Metrocargo Italia operatore di trasporto multimodale che collega quotidianamente l’Italia alla Francia attraverso Ventimiglia, ha annunciato il nuovo servizio multimodale […]

La Spagna verso il divieto di carico/scarico merci per gli autisti di Tir

Il mancato rispetto della normativa comporterà  il rischio di sanzioni  fino a 4.600 euro. MADRID– Con regio decreto-legge approvato nel […]

Nel porto di Livorno cresce il traffico ferroviario +56,2% nel primo semestre 2022

LIVORNO – Forte crescita del traffico ferroviario nel porto di Livorno che chiude il primo semestre 2022 con un incremento […]


Leggi articolo precedente:
Fincantieri
Fincantieri si rafforza nel settore navi militari

ACCORDO FINCANTIERI E MER MEC: ACQUISIZIONE DI VITROCISET. TTRIESTE -  Accordo tra Fincantieri e Mer Mec per l'acquisizione congiunta e paritaria del...

Chiudi