lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Dall’illecito alla criminalità nel mondo dei trasporti / Convegno Propeller Club Venezia

Dall’illecito alla criminalità nel mondo dei trasporti / Convegno Propeller Club Venezia

 MESTRE - Dall’illecito alla criminalità nel mondo del trasporto” è il tema dell'incontro promosso dall’International Propeller Club Port of Venice che si terrà il 29 maggio a Mestre, al centro del dibattito: fiscalità, ambiente, immigrazione, riciclaggio, cybercrime e contrabbando.

Gianni Belloni coautore del libro "Mafie, impresa e politica in Veneto” anticipando le tematiche del convegno, sottolinea: "L’operato dei gruppi mafiosi presenti in Veneto ha rappresentato un vero e proprio fenomeno, una lente che deforma e ingrandisce i caratteri dell’economia, della politica e della società locale segnalando i cambiamenti avvenuti in questo territorio “ Le interazioni tra gruppi di criminalità organizzata, impresa e politica nel Veneto si strutturano in forme del tutto peculiari e dipendono da pratiche imprenditoriali diffuse.  In questa prospettiva, le mafie divengono un utile punto di osservazione per inquadrare le più ampie trasformazioni che hanno investito l’universo economico e politico locale nel corso della lunga crisi economica degli ultimi anni".

Massimo Bernardo, presidente del Port of Venice, commenta: “ L’economia criminale ed illegale secondo un recentissimo studio del S.R.M. ( Studi e Ricerche per il Mezzogiorno) – si stima sia pari al 3,4% del P.I.L , circa 56 MLD . La conoscenza ed il rispetto della legge, la certezza del diritto ed ovviamente  della pena sono dunque veri e propri valori che vanno insegnati, diffusi ed applicati nella cultura della legalità operando una grande svolta culturale ed economica per dare al nostro Paese maggiore competitività economica e, quindi, più concrete possibilità di sviluppo”.

Interverranno: Amos Bolis Guardia di Finanza di Venezia, Pasquale Marotta direzione Interregionale delle Dogane di Veneto e Friuli Venezia Giulia ,Giannandrea Todesco direttore Programmazione e Finanza dell’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Settentrionale. L'incontro si svolgerà presso l'Hotel Best Bestern di Mestre dalle ore 17,30.

Post correlati

Giachino (Saimare): “Cargo aereo, l’Italia perde entrate fiscali e lavoro logistico”

«Che il sistema dei trasporti sia sottoposto complessivamente a 400 controlli di cui oltre 100 nei Porti ci segnala un […]

Italia Trasporto Aereo, De Micheli: «Per il cargo aereo investimenti di medio termine» – ANAMA

Nelle linee guida date dal governo al nuovo vettore nazionale – la Newco ITA (Italia Trasporto Aereo SpA) –  la […]

Trasporo aereo cargo, forte nei settori farmaceutico e moda – ANAMA

“133 controlli con 17 pubbliche amministrazione nei porti e 400 controlli con 27 pubbliche amministrazioni sull’intero controllo della logistica su […]


Leggi articolo precedente:
Mit, piattaforma “OpenCantieri” premio migliore progetto

ROMA - La piattaforma “OpenCantieri” del MIT insignita del premio “PA sostenibile - 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030”, il riconoscimento...

Chiudi