Confetra Agorà 2019 – La logistica tra percezioni e ricerca di identità industriale

Silvia Moretto

Mercoledì 13 novembre alle 9.30 appuntamento al Tempio di Adriano (Roma piazza di Pietra)

ROMA -C’è grande attesa per i risultati della rilevazione che Ipsos ha promosso, in vista di Agorà 2019, e che mercoledì 13 novembre dalle 9,30 saranno illustrati da Nando Pagnoncelli nel corso dell’Assemblea pubblica annuale di Confetra. “Quanti cittadini conoscono il numero di passaggi logistici operativi e il know how professionale che vi sono dietro il viaggio di uno smart phone venduto a Roma o Milano dopo essere stato disegnato in USA e assemblatoin Cina con componenti tedesche? Quanti sanno che la logistica contribuisce per il 9% al PIL del Paese? Quanta consapevolezza c’è del fatto che ogni anno i porti italiani generano circa 13 miliardi di euro di gettito IVA: praticamente, metà Legge di Stabilità? E che, non avendo il nostro Paese materie prime e fonti energetiche, senza lasupply chainlogistica che lavora in import su queste tipologie di volumi, ad esempio, noi non avremmo un’industria manifatturiera né la luce nelle nostre case?”

Queste le dichiarazioni di Silvia Moretto, vice presidente vicaria di Confetra e presidente di Fedespedi, presentando l’evento alla stampa. “La nostra Agorà sarà anche un importante momento di confronto sulla necessità che cresca, a partire da noi stessi, ma soprattutto nell’opinione pubblica diffusa, la consapevolezza del valore del nostro settore per lo sviluppo dell’intero Paese, per la sua industria, per i suoi consumi. La nostra capacità di saper raccontare noi stessi eil nostro mondo produttivo ai cittadini e ai decisori pubblici, è direttamente proporzionale alla nostra capacità di rappresentare al meglio gli interessi delle imprese. L’intero Sistema Paese deve appropriarsi dei grandi temi della logistica, perché gli effetti e le conse-guenze di Via Della Seta, Guerra dei Dazi, Brexit, Corridoi Europei ci toccano diretta-mente ogni giorno molto più di quanto nonsi percepisca” ha concluso la vice presidente Confederale Moretto.

LEGGI TUTTO
Morto in un incidente stradale l'ex ministro Altero Matteoli

Di tutto ciò si discuterà mercoledì 13 novembre a Roma, presso il Tempio di Adriano, all’Agorà 2019 di Confetra insieme a Nando Pagnoncelli, Federico Rampini, Olaf Merk, Ennio Cascetta, Luigi Scordamaglia, Mario Zini. Concluderà i lavori il ministro Paola De Micheli.

Il presidente Guido Nicolini aprirà l’Assemblea annuale pubblica alle ore 9.30. I numeri di Agorà 2019: 6 patrocini istituzionali -ICE, Comando Generale delle Capitanerie di Porto, Assoporti, Enac, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Camera di commercio di Roma 37 le aziende partner dell’evento, oltre 15 testate giornalistiche accreditate. Le 20 Federazioni nazionali di settore e le oltre 60 Organizzazioni territoriali e regionali si troveranno, come ogni anno, a fare il punto sulle sfide dell’industria logistica italiana.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC