Logistic & Transport > Fedespedi: Hélène Hotellier è il nuovo segretario generale

Fedespedi: Hélène Hotellier è il nuovo segretario generale

MILANO - Fedespedi, la Federazione Nazionale delle Imprese di Spedizioni Internazionali ha nominato Hélène Hotellier nuovo segretario generale, l’ufficializzazione della nomina è avvenuta ieri nell’ambito del Consiglio direttivo della Federazione riunitosi a Milano.

Fedespedi è  l’organizzazione imprenditoriale che rappresenta e tutela gli interessi di oltre 2.200 imprese di spedizioni internazionali, filiali incluse (circa il 90% del totale delle aziende del settore operanti in Italia), che organizzano il trasporto delle merci utilizzando tutte le modalità: stradale, ferroviaria, marittima e aerea.

38 anni, laureata presso la Faculté des Sciences économiques et de gestion dell’Università di Lione con un master in European Studies presso l’Università Cattolica di Louvain, Hotellier ha maturato una significativa esperienza in ambito associativo, avendo ricoperto l’incarico di Responsabile Ufficio studi e Affari europei in Federdistribuzione – Associazione della Distribuzione Moderna Organizzata (2009-2017) e, prima ancora, quello di Head of Economic Department di CECIMO – European Committee for Cooperation of The Machine Tool Industries (2005-2008), incarico quest’ultimo svolo a Bruxelles.

Hotellier succede alla dott.ssa Piera Maria Marini, che ha ricoperto il ruolo di Segretario Generale della Federazione nazionale dal 2009 contribuendo ad accelerare il percorso di costruzione di un network associativo (Fedespedi è oggi presente sul territorio nazionale con oltre 30 associazioni territoriali) e a realizzare i programmi della Federazione.

“La nomina della dott.ssa Hotellier - ha affermato Roberto Alberti, Presidente di Fedespedi - già inserita nella nostra Segreteria dallo scorso giugno, avviene in un momento particolarmente significativo per la Federazione in cui vanno rafforzati sia il dialogo e la collaborazione con il territorio che l’impegno nel creare le condizioni di contesto necessarie alle imprese del settore spedizionieristico per essere più competitive e cogliere le opportunità di sviluppo di un mercato globale sempre più concorrenziale.”

“A nome dell’intero Consiglio Direttivo della Federazione - ha concluso Alberti - desidero ringraziare la dott.ssa Piera Maria Marini per il grande impegno profuso in questi anni a favore della nostra Federazione. La sua è stata una figura autorevole e di riferimento soprattutto per la sua grande esperienza e professionalità acquisita sul campo in ruoli apicali in tanti anni di lavoro nel nostro settore.”

Costituita nel giugno del 1946, Fedespedi è presente sul territorio nazionale con oltre 30 associazioni territoriali, aderisce a Confetra (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica) e rappresenta il comparto spedizionieristico nel CLECAT a livello europeo e nella FIATA a livello mondiale. Sono affiliate a Fedespedi: Anama (Associazione Nazionale Agenti Merci Aeree), Antep (Associazione Nazionale Terminalisti Portuali) e Fisi (Federazione Italiana Spedizionieri Industriali).

Post correlati

GIP: “TDT e Sech non in competizione, ma 2 visioni delle stesso problema”

di Lucia Nappi   LIVORNO – “I clienti e le compagnie stanno cambiando, i terminal portuali rischiano di perdere i […]

Gruppo Grendi: Nata la compagnia marittima ProCargo Line – Collegamenti con la Tunisia

Il Gruppo Grendi annuncia la nascita della nuova compagnia marittima ProCargo Line – I soci di sono: Gruppo Grendi, Vittorio Bogazzi e […]

Livorno raccoglie onori dal 6° Med Ports

di Roberto Lippi   LIVORNO – Dopo Tangeri nel 2016 e lo scorso anno a Barcellona, per il 2018 la sede […]


Leggi articolo precedente:
Livorno: E’ morto Giancarlo Carrai, imprenditore nel settore delle spedizioni marittime

LIVORNO- Si è spento a Livorno all'età di 87 anni, Giancarlo Carrai, noto imprenditore nel settore della spedizioni marittime, fondatore...

Chiudi