MSC Crociere, Massa: “Per il 2020 supereremo i 3 milioni di passeggeri” – Sophia Loren e Michelle Hunziker, al varo di Grandiosa

Leonardo Massa

AMBURGO –Chiuderemo il 2019 superando i 2,8 milioni di passeggeri contro i 2,4 milioni del 2018 . Per il 2020 prevediamo di superare i 3 milioni. Al termine del piano industriale, con l’arrivo delle altre 12 unità che vareremo da qui al 2027 supereremo i 5 milioni e mezzo di ospiti. Siamo passati dai 127mila passeggeri del 2003 ai 2 milioni e 800 mila nel 2019 e nei prossimi anni raddoppieremo a più di 5 milioni e mezzo”. Lo ha annunciato Leonardo Massa, country manager Italia di MSC Crociere durante la cerimonia di battesimo di MSC Grandiosa nel porto di Amburgo.

Sophia LorenEntrerà, a breve, a far parte della flotta dell’armatore Gianluigi Aponte oltre a MSC Grandiosa anche la sua gemella, MSC Virtuosa, che sarà varata prossimamente. MSC Grandiosa la cerimonia che ha visto Sophia Loren nelle vesti di madrina per il taglio del nastro, è proseguita poi con lo spettacolo presentato dalla showgirl Michelle Hunziker. Al termine della festa la nave è partita dal Michelle Hunzikerporto di Amburgo diretta verso il Mediterraneo dove è attesa a Genova il 22 novembre, Grandiosa  resterà tutto l’inverno e la prossima estate nel Mediterraneo, l’area core business della compagnia.

L’ampliamento della flotta rimane punto fermo del Gruppo armatoriale MSC Crociere: “La nostra azienda sta vivendo un momento importante di crescita ha spiegato Massa –Sophia LorenOggi è il giorno del battesimo di Grandiosa, però in queste settimane stanno succedendo tante cose: l’apertura della nostra isola privata ai Caraibi, Ocean Cay Msc Marine reserve, e c’è il piano di nuove costruzioni che seguiranno nei prossimi anni”.
E a proposito dell’isola presa in affitto per 99 anni dal governo delle Bahamas, Massa ha spiegato: “E’ un progetto che non ha precedenti: abbiamo completamente bonificato un’isola in cui fino a 3 anni fa si estraeva la sabbia per le costruzioni, abbiamo rimosso tonnellate di materiali ferrosi, piantato 2.300 alberi, fatto un accordo con l’Università per la tutela delle specie marine. Non costruiremo resort, costruiremo esclusivamente natura. Abbiamo investito per farne un paradiso incontaminato che gli ospiti delle navi MSC potranno godere nelle ore di scalo”.

LEGGI TUTTO
Corsica Sardinia Ferries lancia una  promozione alle porte della primavera

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC