lorenziniterminal
grimaldi
Governance > Protocollo sicurezza anticontagio inviabile anche in modalità mail

Protocollo sicurezza anticontagio inviabile anche in modalità mail

LIVORNO - Protocollo di sicurezza anticontagio da coronavirus anche via mail, modalità che si aggiunge a quella di compilazione online attraverso il canale SUAP, Sportello Unico delle Imprese. I datori di lavoro pertanto potranno inviare alla Regione Toscana il protocollo di sicurezza anche via mail.
Come noto, con ordinanza del 3 maggio, la Regione Toscana aveva imposto ai datori di lavoro di redigere appunto un protocollo che recepisse le misure di contenimento COvid-19, in modo da garantire la tutela della salute dei lavoratori. Molte imprese avevano riscontrato difficoltà ad effettuare la compilazione online, unica possibilità offerta da quell’ordinanza. La procedura via mail risulterà più semplice per molti.

PROCEDURA VIA MAIL
Con delibera n. 595 del 11/05/2020, oltre alla modalità on line, è stato appunto previsto che il protocollo potrà essere inviato per mail, all'indirizzo di posta elettronica protocolloanticontagio@regione.toscana.it utilizzando i moduli allegati alla delibera.
Delibera, allegati e FAQ si trovano sulla pagina http://www.suap.toscana.it/star
Deve essere compilato, per l'attività di competenza, lo specifico allegato alla delibera n. 595 del 11/05/2020.
Alla mail dovrà essere allegato, oltre al protocollo, la copia del documento di identità in corso di validità del firmatario del protocollo; farà fede per la dimostrazione dell'avvenuta trasmissione, la copia della mail di trasmissione.
PROCEDURA ONLINE
Per chi invece ha la possibilità di compilare il formulario online è necessario entrare sul sito -  servizi.toscana.it alla sezione Presentazione Formulari - che rimanda al portale dei servizi alle imprese regionale e da qui ai singoli SUAP , come quello del Comune di Livorno.

Post correlati

CCIAA Livorno e Grosseto – Bando per le PMI, contributi a fondo perduto per l’export

La Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno promuove un nuovo bando per le PMI – Voucher per sviluppo dell’export […]

Conte alla Camera: Un Recovery plan a settembre

Il premier Giuseppe Conte  intervenuto stamani, alle ore 9,00, alla Camera per la sua informativa in vista del Consiglio Ue […]

Fase 3 Le nuove regole per crociere, stabilimenti balneari e strutture ricettive – Scarica il Dpcm

Lunedí 15 giugno entreremo nella Fase 3, fino al 14 luglio. Lo stabilisce il nuovo Dpcm del premier Conte pubblicato […]


Leggi articolo precedente:
Costa Smeralda
La Francia guarda alla ripresa delle crociere e apre al bunkeraggio di Gnl

Forse la pandemia del coronavirus costringerà anche l'industria crocieristica a rivedere i propri modelli di business, in Europa e nel...

Chiudi