lorenziniterminal
grimaldi
Governance > Diciotti, Toninelli: “L’ammiraglio Pettorino, continui nella sua opera” – Nessun rischio sostituzione

Diciotti, Toninelli: "L'ammiraglio Pettorino, continui nella sua opera" - Nessun rischio sostituzione

ROMA - "Buon lavoro Ammiraglio Pettorino. Ha la mia piena fiducia. Nonostante alcune notizie giornalistiche prive di fondamento, continui nella sua incessante opera di monitoraggio dei nostri mari. Continui con il suo lavoro a capo della Guardia Costiera che ci rende orgogliosi perché salva vite, tutela l'ambiente e garantisce legalità."

Queste le parole del ministro dei Trasporti Danilo Toninelli a risposta delle indiscrezioni diffuse, nelle ore scorse da alcuni media, che vedrebbero il cambio ai vertici del Corpo delle Capitanerie di porto. A chiare note Toninelli ribadisce la piena fiducia al comandante generale delle Capitanerie di porto, ammiraglio Giovanni Pettorinio, a capo delle operazioni di soccorso in mare a favore dei migranti nelle acque del Mediterraneo. L'intervento del ministro Toninelli arriva come risposta al caso della nave, la Guarda costiera Diciotti, intervenuta a soccorso dei migranti in acque maltesi, operazione che, come denunciato da Salvini, non era stata comunicata al Viminale e che aveva causato una frattura tra M5S e Lega. 

L'ammiraglio Pettorino per quattro anni è stato a capo delle operazioni di soccorso in mare a favore dei migranti nelle acque nazionali del Mediterraneo, operati dalla Capitaneria di porto, per un totale di 4700 operazioni che hanno portato a mettere in salvo oltre 600 mila persone, in un'area di 1 milione e 100 mila chilometri cubi di mare, che corrispondono alla metà circa della superficie totale del Mediterraneo. 

Post correlati

Il Tar Sardegna sospende l’ordinanza Solinas per il tampone obbligatorio

CAGLIARI – Accolto il ricorso del governo, questo il provvedimento del Tar della Sardegna che ha  sospeso l’ordinanza del presidente […]

Microinnovazione digitale – Regione Toscana mette a bando 10 milioni per micro e pmi

FIRENZE – La Reguione Toscana apre oggi il bando ‘Sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e […]

Sardegna, tampone obbligatorio – Uggè (Conftrasporto): “Violazione a libera circolazione”

ROMA – Conftrasporto-Confcommercio contro il tampone obbligatorio “conditio sine qua non” della Regione Sardegna senza il quale non si entra […]


Leggi articolo precedente:
Grandi Navi Venezia
Grandi navi fuori da Venezia, ma per andare dove? La guerra dei porti adriatici a colpi di tariffe

La città lagunare è divisa tra sostenitori e detrattori del traffico crocieristico che approda in centro storico. C'è il rischio...

Chiudi