lorenziniterminal
grimaldi
Cruise & Ferries > “Un eccesso di precauzione”, Giamaica e Isole Cayman chiudono i porti a MSC Meraviglia

"Un eccesso di precauzione", Giamaica e Isole Cayman chiudono i porti a MSC Meraviglia

MSC Meraviglia non viene fatta attraccare a Ocho Rios, in Giamaica e Georgetown, Isole Cayman per motivi precauzionali e nonostante a bordo ci sia solo un caso di influenza tradizionale del tipo A.  "Un eccesso di precauzione" dichiara il ministro della Salute per le Isole Cayman, Dwayne Seymour.

MSC Meraviglia, la nuovissima ammiraglia di MSC Crociera, si trova in viaggio verso Cozumel, in Messico, prossimo porto di scalo come da itinerario programmato. La nave da crociera con a bordo 4.500 passeggeri e 1.600 membri dell'equipaggio, partita da Miami arrivata a Ocho Rios, in Giamaica, martedì mattina non è stata fatta entrare  nel porto per motivi precauzionali e nonostante a bordo ci sia solo un caso di influenza. Il comandante  della nave aveva infatti segnalato un caso di influenza di un membro dell'equipaggio.  Ma le autorità giamaicane non hanno fatto attraccare in  porto la nave e nessun passeggero è potuto scendere. La stessa cosa è successa quando MSC Meraviglia è arrivata in prossimità del porto di Georgetown, Isole Cayman, anche qui le autorità marittime hanno disposto la chiusura del porto "Un eccesso di precauzaione al fine di fornire protezione alla salute e alla sicurezza dei residenti delle Isole Cayman" ha dichiarato il ministro della Salute per le Isole Cayman, Dwayne Seymour, in una nota.

A nulla è valsa la dichiarazione rilasciata martedì pomeriggio dal comandante della nave: "Il membro dell'equipaggio aveva viaggiato a Miami da Manila, tramite collegamento diretto a Istanbul", ha dichiarato MSC. "Ha sviluppato sintomi di influenza comune e si è rivelato positivo all'influenza di tipo A,  dopo aver visitato il centro medico della nave mentre era già a bordo. Non ha altri sintomi". È in condizioni stabili, riceve trattamenti e farmaci antivirali, non ha febbre ed è quasi guarito. Per precauzione è stato isolato dagli altri membri dell'equipaggio e dagli ospiti sin dal primo momento in cui si sono verificati i sintomi e rimarrà in isolamento fino a quando non sarà completamente guarito.

Post correlati

Ultimo collegamento passeggeri sulla linea Barcellona-Civitavecchia, rientrano gli ultimi italiani

CIVITAVECCHIA – Da oggi viene sospeso il collegamento marittimo per i passeggeri sulla linea Barcellona-Civitavecchia, la linea viene dedicata al […]

Covid-19 / Musolino: «Costa Victoria, non sbarcherà a Venezia»- Santi, crociere: «Numeri non drammatici»

L’emergenza covid- 19 costringerà l’industria crocieristica a rivedere i propri modelli di business? – Intervengono Pino Musolino, presidente AdSP di […]

Costa Crociere, sospensione delle operazioni fino al 30 aprile – Adesso “solo consentire agli ospiti di tornare a casa”

GENOVA – Costa Crociere annuncia di protrarre fino al 30 aprile la propria estensione volontaria  dell’attività crocieristica e  le operazioni […]


Leggi articolo precedente:
Carta marittima
Da Livorno la “Spedizione Thornton”, tentativo coloniale di Ferdinando I /Propeller Club

LIVORNO - L’unico tentativo italiano di colonizzazione delle Americhe fu la "Spedizione Thornton" (dal nome del capitano che la guidava...

Chiudi