In arrivo a Gioia Tauro la nuova nave ro-pax di Finnlines, Finnsirius

NAPOLI – Arriverá il 24 agosto in Italia, nel porto di Gioia Tauro, la nuova nave ro-pax “Finnsirius” di Finnlines, societá controllata del Gruppo Grimaldi, presa in consegna dal cantiere navale China Merchants Jinling di Weihai nel luglio scorso.

La nave prenderà servizio a settembre  sulla linea Finlandia – Svezia servita da Finnlines, collegando i porti di Naantali, Långnäs e Kapellskär.

Finnsirius è il primo traghetto di una serie di navi ro-pax che la compagnia  ha commissionato ai cantieri cinesi. Seguirá la consegna entro l’anno di Finncanopus. Sono le più grandi navi ro-pax della flotta Finnlines, con una capacità di carico che rispetto alle precedenti aumenterà di quasi il 25%, salendo a 5,200 metri lineari di merce rotabile e a 1,100 passeggeri.

Finnlines sta effettuando importanti investimenti nei collegamenti marittimi tra Finlandia, le isole Åland e la Svezia introducendo due nuove navi di classe Superstar per il trasporto merci e passeggeri.

L’investimento complessivo è di 500 milioni di euro e comprende sia navi ro-pax che ro-ro, tre delle quali hanno iniziato a operare nell’estate del 2022.

Tom Pippingsköld, ceo di Finnlines, ha dichiarato «le navi sono state dotate di enormi banchi di batterie ad alta potenza e alimentazione a terra per avere zero emissioni mentre sono in porto. Inoltre, anche le operazioni portuali saranno più efficienti con l’ormeggio automatico. Il regolare traffico merci nel Mar Baltico è la spina dorsale delle economie della regione. Circa il 90 per cento delle esportazioni e delle importazioni finlandesi e svedesi avviene lungo le rotte marittime».

LEGGI TUTTO
Massa, Msc Crociere: Ecco come sta cambiando l'industria crocieristica

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC