lorenziniterminal
grimaldi
Cruise & Ferries > Bono (Fincantieri): Appello al governo: “Spendere bene il Recovery fund nei settori pronti a ripartire”

Bono (Fincantieri): Appello al governo: "Spendere bene il Recovery fund nei settori pronti a ripartire"

"Gli aiuti non saranno perduti" - ha dichiarato Giuseppe Bono a.d. di Fincantieri - "saranno restituiti perchè abbiamo, armatori e cantieri,  la possibilità di riportare a casa quello che oggi possiamo avere dallo Stato o dal sistema finanziario".

TRIESTE - "I governi ci devono aiutare, dobbiamo saper spendere il Recovery fund soprattutto nei settori che sono pronti a partire. Settori che, come il nostro. occupano tanta mano d'opera ed hanno gli ordini già in cantiere"- Lo ha dichiarato  Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri, oggi, durante la cerimonia di consegna della nave Costa Firenze, avvenuta presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera, dove è stata progettata e costruita, cerimonia svolta in modalità digitale.  -

"Gli aiuti non saranno perduti, saranno restituiti perchè abbiamo, armatori e cantieri,  la possibilità di riportare a casa quello che oggi possiamo avere dallo Stato o dal sistema finanziario" - Un appello quello dell'a.d. di Fincantieri diretta al governo dicendosi fiducioso nel futuro. La fiducia consolidatra anche dal fatto che il gruppo sta lavorando alla costruzione di navi dal punto di vista delle tecnologie e dei criteri diretti alla salvaguardia della salute di passeggeri ed equipaggi-  "Sono convinto che faremo più navi e più passeggeri, senza dovere accelerare oltre certi limiti" - "Lavoreremo perchè anche l'Italia riaprirà presto il mercato delle crociere, settore fondamentale per la ripresa economica del paese".

 

Post correlati

“Spezia & Carrara Cruise Terminal” accoglie la prima nave da crociera a Marina di Carrara

MARINA DI CARRARA – Oggi nel porto di Marina di Carrara si sono registrate due prime volte. Si è trattato […]

Riparte la stagione crocieristica a Piombino, approdata la nave Marella Discovery 2

PIOMBINO – Il settore crocieristico è stato tra i settori maggiormente colpiti dalla pandemia, tra i primi a fermarsi nel […]

Grimaldi lancia il nuovo collegamento marittimo Savona-Porto Torres

PORTO TORRES – Si è tenuta questa mattina la cerimonia di lancio del nuovo collegamento marittimo Porto Torres – Savona, […]


Leggi articolo precedente:
Diga Genova
Recovery fund, per i porti quasi 3 mld – Passa la diga di Genova (1,1 mld) e cold ironing (1mld)

Sono 19 i progetti che fanno parte del Piano delle infrastrutture che troveranno un finanziamento dal Recovery fund, per un...

Chiudi