Yachting > La notte glamour del 57° Salone Nautico

La notte glamour del 57° Salone Nautico

Fuochi d'artificio, abiti da sera e tantissimi ospiti tra vip, autorità e imprenditori.
GENOVA - Sono stati 400 gli ospiti che hanno riempito la Terrazza del Padiglione Blu in occasione dell'evento glamour del 57° Salone Nautico di Genova: la Serata dedicata agli Espositori. 
L'evento, moderato da Tessa Gelisio, volto noto della televisione e di programmi dedicati alla nautica e al mare, si è aperto con il saluto del presidente di UCINA Confindustria Nautica, Carla Demaria. "Un'edizione speciale questa dedicata a Carlo Riva - ha ricordato la Presidente -, grazie soprattutto alla famiglia Riva che è stata presente alla cerimonia inaugurale e ci ha consentito l’accesso all’archivio fotografico e grazie al supporto tecnico del Museo della Barca Lariana, dove sono conservate le tre barche oggi esposte all’ingresso".
Nota di eleganza sul palco con Carla Demaria in un morbido tailleur pantalone in crepe chiaro e Tessa Gelisio in un sensuale abito lungo nero. Tante le donne in lungo e per gli uomini dall'eleganza delle Istituzioni e autorità allo stile marinaro che contraddistingue gli yachtsmen.
 
Dopo l'intervento di Carla Demaria, sono saliti sul palco il Sindaco di Genova, Marco Bucci e il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti che hanno salutato gli ospiti della serata.
 
E' seguita la premiazione degli espositori che hanno festeggiato i 10 e i 50 anni di presenza al Salone Nautico di Genova. Per il riconoscimento dei 10 anni di partecipazione sono saliti sul palco ASSONAT –Associazione Nazionale Porti e approdi turistici, CMC MARINE, COELMO, COMACO, F&B Yachting.
A seguire, sono stati premiati gli espositori che festeggiano le loro nozze d’oro col Salone: CANTIERE DEL PARDO, il cui premio è stato ritirato da Fabio Planamente e VOLVO PENTA MARINE, rappresentato da Nicola Pomi.
 
L'evento è stato inoltre l'occasione per rinnovare il sostegno del Salone Nautico all'Istituto Giannina Gaslinicon un'iniziativa volta a supportare la ricerca pediatrica. Presente il Presidente dell'Istituto, Pietro Pongiglione, che ha ringraziato il Salone e ha spiegato come sono stati investiti i fondi raccolti lo scorso anno invitando a continuare a sostenere la ricerca.
Gli interventi si sono conclusi con un ringraziamento speciale alle Istituzioni che hanno collaborato a stretto contatto con UCINA e I Saloni Nautici per rendere possibile questa straordinaria edizione del Salone Nautico: Regione Liguria, Comune di Genova, Camera di Commercio di Genova. La Serata è stata realizzata grazie alla partnership con ISDIN, azienda leader nella cosmesi e nella foto protezione.
E' stata una serata emozionante resa ancor più unica dallo spettacolo piromusicale realizzato da Setti Fire Works che ha illuminato la darsena e le migliaia di imbarcazioni esposte in questa 57°edizione del Salone Nautico di Genova che si chiuderà martedì 26 settembre.

Post correlati

Nasce “Liguria For Yachting”, rete di imprese dei marina liguri

GENOVA –  Si chiama Liguria For Yachting ed è la rete costituita dai cinque tra i più importanti Marina della costa ligure, […]

Al via le prevendite dei biglietti del 58° Salone Nautico di Genova

GENOVA – Il 58°Salone Nautico che si svolgerà a Genova dal 20 al 25, settembre ha attivato la prevendita online dei […]

Nautica e infrastrutture, confronto normativo / Versilia Yachting Rendez-vous

  Nautica Italiana: Necessità delle Marine di sviluppo di un mercato interno – Confronto tra operatori, istituzioni, giuristi.    VIAREGGIO –  “La nautica […]


Leggi articolo precedente:
Al Salone di Genova la premiazione della Millevele

TEATRO GREMITO PER LA PREMIAZIONE DELLA MILLEVELE E DELLE M32 MEDITERRANEAN SERIES. L'ATTIVITA' VELICA DELLE RAGAZZE DELLA WOMEN'S SAILING CUP E...

Chiudi