Yachting > Per la formazione delle professioni della nautica nasce Seatec Academy

Per la formazione delle professioni della nautica nasce Seatec Academy

CARRARA - Alla formazione dei professionisti della nautica sarà dedicata un'ampio spazio al 16° Seatec 2018, la fiera della tecnologia, della componentistica, del design e della subfornitura applicate alla nautica da diporto, che si svolgerà a Carrara dal 5 al 7 aprile, ideata a organizzata da IMM Carrara. Verrà infatti lanciata Seatec Academy, con 4 seminari per la formazione dedicata appunto alle professioni di questo settore.
 
Imm CarraraFiere rende noto: "La disponibilità di corsi dedicati al settore navale e nautico è oggi di fatto nulla e per mantenere un livello di crediti formativi sufficiente a non subire limitazioni o ritardi nel libero esercizio della professione, gli ingegneri navali e gli ingegneri nautici usciti dai corsi della Spezia sono costretti a selezionare e seguire corsi dedicati ad altre specialità o materie particolari che non colgono il fulcro delle loro necessità di aggiornamento professionale continuo".
E' nata così l'idea di Seatec Academy: "Un campus dedicato all'aggiornamento professionale del settore, una nuova struttura qualificata in grado di organizzare corsi, seminari, conferenze tematiche, tavole rotonde, convegni incentrati sulla formazione professionale in ambito nautico e navale".
 
"In coordinamento con l'Ordine degli Ingegneri e l'Ordine degli Architetti della provincia di Massa Carrara, insieme a IMM CarraraFiere, dal 2017 riconosciuta come Agenzia Formativa, Seatec Academy esordirà durante Seatec 2018 con quattro seminari su Ship recycling and environmental footprint, Smaltimento e l'impatto ambientale della nave, Gestione dell'energia e della sicurezza ambientale nel porto commerciale, nuove tendenze per i materiali compositi, Uso delle fibre naturali nel settore dei materiali compositi."

Post correlati

GIP: “TDT e Sech non in competizione, ma 2 visioni delle stesso problema”

di Lucia Nappi   LIVORNO – “I clienti e le compagnie stanno cambiando, i terminal portuali rischiano di perdere i […]

Gruppo Grendi: Nata la compagnia marittima ProCargo Line – Collegamenti con la Tunisia

Il Gruppo Grendi annuncia la nascita della nuova compagnia marittima ProCargo Line – I soci di sono: Gruppo Grendi, Vittorio Bogazzi e […]

Livorno raccoglie onori dal 6° Med Ports

di Roberto Lippi   LIVORNO – Dopo Tangeri nel 2016 e lo scorso anno a Barcellona, per il 2018 la sede […]


Leggi articolo precedente:
Livorno: Raccordo ferroviario di Porto Nuovo al via il progetto

Livorno: avanti con la cura del ferro dopo l’intervento di realizzazione del corridoio direttissimo - Pronto il progetto per potenziare il...

Chiudi