lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > MSC investe 9 miliardi per nuove 11 navi

MSC investe 9 miliardi per nuove 11 navi

MilanoMsc Crociere ha presentato durante un incontro all’Unicredit Pavillon un piano industriale da 9 miliardi di euro che prevede la costruzione di altre 11 navi. Il Country manager Italia Leonardo Massa ha illustrato le nuove strategie per gli anni 2018 – 2019 per le quali ( prima azienda al mondo ) Msc ha messo a punto un nuovo catalogo Tech in mixed realty. Si tratta di una app che consente all’eventuale probabile futuro passeggero di salire a bordo virtualmente della nave che ha scelto per la sua crociera e verificare comodamente da casa i servizi e le offerte dell’intero catalogo. In un secondo tempo, se vorrà, potrà acquistare la crociera. In proposito Leonardo Massa ha detto; “ Siamo la prima azienda al mondo a proporre questo tipo di strumento che sarà molto utile ai tour operator. Questa operazione è stata possibile perché il settore crociere ha una capacità di generare domanda come in nessun altro settore. Grazie a queste caratteristiche – ha proseguito Massa – Msc ha avuto una crescita, negli ultimi 10 anni, dell’800 per cento. Infatti nel 2003 ha avuto 123 mila ospiti che nel 2016 sono stati 1,7 milioni. Si tratta di uno sforzo pazzesco in termini organizzativi: tra il 2017 e il 2019 entreranno in servizio 4 nuove navi. Saranno la Meraviglia per il Mediterraneo e il Nord Europa, Seaside per i Caraibi, Seaview per il Mediterraneo e il Sud America e Bellissima che sarà operativa dal 2019. Tra il 2020 e il 2026 si aggiungeranno altre 7 navi “.

Per il 2019 è prevista la prima Msc World Cruise, una crociera di 119 giorni intorno al mondo con la nave Magnifica che toccherà 49 porti e 61 scali in 39 Paesi. Partenza da Genova per Sydney e ritorno attraverso i 7 mari del mondo. Le nuove unità saranno realizzate con Fincantieri e con il cantiere francese Stx.

Post correlati

Cosco, volumi container da record (+6,6%) nel terzo trimestre 2020

Il gruppo cinese COSCO Shipping Holdings, per il trasporto marittimo containerizzato, ha annuciato un terzo trimestre con volumi containerizzati  record […]

Fincantieri, Vard costruirà nave super tecnologica da pesca per Luntos

TRIESTE – Fincantieri, attraverso la controllata norvegese Vard, progetterà e costruirà  una nave fishery per la pesca all’avanguardia, commissionatale da […]

Hapag Lloyd, crescono ancora le tariffe

Hapag-Lloyd ha annunciato l’aumento della tariffe peak season surcharge (PSS) sul commercio dall’Italia a Middle East e dall’Italia a Indian […]


Leggi articolo precedente:
70° Assemblea Generale Federagenti
Federagenti-Duci: “La riforma portuale è ferma”

ROMA -“Ci sono voluti dieci anni per farla, ora speriamo che non ne siano necessari altrettanti per renderla esecutiva e...

Chiudi