Shipping > Il gruppo Messina torna a scalare a Napoli, dopo 5 anni di assenza

Il gruppo Messina torna a scalare a Napoli, dopo 5 anni di assenza

GENOVA - La compagnia di navigazione Ignazio Messina & C. dopo cinque anni, torna nel terminal Co.Na.Te.Co/ Soteco di Napoli. La presenza delle navi Jolly nel porto partenopeo era durata quasi un secolo (dal 1921 al 2013) poi i problemi operativi: soprattutto i tempi di attesa per entrare in porto e la mancanza dei  fondali, aveva fatto si che le navi del gruppo genovese dirottasse su altri porti. 

Oggi, con la nave Jolly Palladio, le insegne del gruppo armatoriale genovese tornano nello scalo partenopeo come ha sottolineato Ignazio Messina, vice presidente della Gruppo Messina S.p.A. e a.d. della Messina & C. spa –  . “Il nostro Gruppo – sottolinea "sta attraversando con successo un periodo di complesso cambiamento e riposizionamento. Il nostro futuro non potrà prescindere né da alleanze importanti né dalla capacità di cogliere nella nostra storia quei valori che fanno tutt’oggi del nostro Gruppo una delle realtà più importanti dello shipping italiano”.

Il Terminal Co.Na.Te.Co./Soteco - che fa capo al Gruppo Msc ne ha sicuramente determinato il ritorno la compagnia in merito commenta: "si basa anche su una sfida di creare insieme al Terminal Co.Na.Te.Co./Soteco con il quale i rapporti di collaborazione societaria e operativa sono sempre più stretti e proficui - forme di sinergia che si traducano in un vero e proprio servizio di prima classe per i clienti della Messina nel Centro Sud Italia."

 

Post correlati

CMA CGM – CEVA: Via libera della Commissione europea all’acquisizione

CMA CGM ha ottenuto il via libera della Commissione europea per l’acquisizione del 24,99% delle quote azionarie della società svizzera […]

Fincantieri, varo della nave “Seven Seas Splendor” ad Ancona

Fincantieri vara la seconda nave per la compagnia armatoriale Regent Seven Seas Cruises, brand del gruppo Norwegian Cruise Line Holdings […]

INTERVISTA/Alessandro Onorato: Porti e armatori, sfide presenti e future

Parla l’armatore Alessandro Onorato:  La portualità italiana oggi “regge alle sfide anche grazie, alla posizione geografica”. Ma in futuro saranno […]


Leggi articolo precedente:
navi da crociera nel porto diLivorno
Impatto delle crociere sul territorio di Livorno / Convegno il 19 luglio

Presentazione dello studio sul traffico crocieristico a Livorno, condotto da IRPET in collaborazione con Autorità di Sistema portuale e Porto di Livorno...

Chiudi