lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > Hapag-Lloyd rivede al rialzo +15% le stime del 2021

Hapag-Lloyd rivede al rialzo +15% le stime del 2021

AMBURGO - La compagnia di navigazione tedesca Hapag Lloyd ha pubblicato i risultati preliminari dei primi nove mesi dell'anno  con "risultati finanziari molto forti"  che dovrebbero rimanere tali fino a fine 2021. Questo grazie alla forte crescita della domanda di trasporto di container e tariffe alle stelle. Con previsioni di ricavi per il 2021 fino a 12,6 miliardi di dollari.

I dati definitivi per i primi nove mesi del 2021 saranno pubblicati come previsto il 12 novembre prossimo.

Gennaio-settembre 2021

La societá prevede utili (gennaio-settembre) con EBITDA compreso tra 7,8 miliardi di dollari (6,8 miliardi di euro). Questo numero va confrontato con i circa 2 miliardi di dollari (1,8 miliardi di euro) ottenuti nello stesso periodo del 2020. Con previsioni  EBIT  a circa 5,8 miliardi di euro rispetto a circa 0,9 miliardi di euro ottenuti nello stesso periodo del 2020.

Hapag-Lloyd  prevede "risultati finanziari molto forti" si legge in una nota del gruppo di Amburgo -  "dovuti alla domanda ininterrotta di trasporto globale di container e alle continue interruzioni nelle catene di approvvigionamento globali che causano una carenza di capacità di trasporto disponibile".

Previsioni 2021 

“Date la previsione di utili elevati,  il consiglio di amministrazione di Hapag-Lloyd AG " - scrive la compagnia - ha deciso oggi di aumentare le prospettive degli utili. Con EBITDA 2021 compreso  tra 10,1 e 10,9 miliardi di euro (in precedenza: 7,6 – 9,3 miliardi di euro) e lEBIT tra 8,7 e 9,5 miliardi di euro (precedentemente: 6,2 – 7,9 miliardi di euro)”.

L'aumento dell'EBITDA segna un aumento dei profitti del gruppo di oltre il 15% rispetto alle previsioni precedenti.

Post correlati

Aste giudiziarie / Tribunale di Venezia, vendita all’incanto di due navi

VENEZIA – Si rende noto che il Giudice dell’esecuzione ha disposto la vendita all’incanto delle navi di seguito indicate e […]

Confitarma – ForMare: Partito il primo corso italiano per Medici di Bordo

ROMA – Tra il dire e il fare, stavolta, non c’è di mezzo il mare! – afferma Fabrizio Monticelli, CEO […]

Genova, Terminal San Giorgio: Traffici record e investimenti da 10 mln, nuovi mezzi green

I traffici record di Terminal San Giorgio accelerano il piano d’investimenti da 10 milioni di euro e l’ampliamento del parco […]


Leggi articolo precedente:
Confitarma, Sisto: “Le nostre navi penalizzate da norme ormai obsolete”

Luca Sisto, direttore generale di Confitarma, interviene all’Italian Cruise Day: "l’industria va accompagna condividendo le scelte, soprattutto in questa complessa...

Chiudi