Energia rinnovabile offshore – Ocean Infinity acquisisce Geowynd

Ocen Infinity

HOUSTON – La società di robotica marina con sede a Houston, Ocean Infinity, ha acquisito Geowynd, società britannica specializzata nel settore della geotecnica marina. Geowynd, che continuerà a operare con il proprio marchio, fornisce servizi di consulenza a progetti di energia rinnovabile offshore, strategie di test di laboratorio, progettazione  per soluzioni di installazione. Non è stato reso noto il valore dell’0perazione.

Ocean Infinity che è attualmente impegnata nello sviluppo delle così dette “navi robotizzate Armada”, è attiva nell’industria delle energie rinnovabili offshore per la fornitura di servizi geofisici, geotecnici operativi e di manutenzione.

Oliver Plunkett, CEO di Ocean Infinity, ha dichiarato: “Il ruolo che Geowynd sta svolgendo nel rendere le energie rinnovabili una realtà le rende una scelta naturale per la nostra attività. Ci saranno, ovviamente, opportunità per combinare le nostre competenze e capacità complementari, in particolare mentre ci avviciniamo alla mobilitazione di Armada, nel supportare in modo sostenibile l’industria energetica nella sua necessaria transizione verso le energie rinnovabili”.

All’inizio di quest’anno, Ocean Infinity ha acquisito il fornitore svedese di sondaggi e analisi dei dati MMT, la società di sicurezza marittima Ambrey e gli specialisti di ingegneria del software Abyssal.

LEGGI TUTTO
Federagenti, broker marittimi italiani a rischio collasso

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC