d’Amico Tankers: Accordo per la vendita della nave “handy” Cielo di Milano

Accordo vendita nave handy d'Amico

LUSSEMBURGO – La d’Amico Tankers D.A.C. (Irlanda), società controllata operativa del gruppo d’Amico International Shipping S.A. (DIS), ha firmato un accordo per la vendita della nave handy “Cielo di Milano” per un ammontare totale di 8.025 milioni di dollari US. La nave dalla portata lorda è di 40,081 tonnellate è stata costruita nel 2003 dai cantieri navali della corea del sud Shina Shipbuilding. “Sono soddisfatto di poter annunciare la conclusione di questo contratto di vendita,” – ha Marco Fiori, amministratore delegato di d’Amico International Shipping,  “consentirà a DIS di realizzare un effetto di cassa positivo pari a 2,4 milioni di dollari e di cedere la nostra nave più vecchia, in linea con la strategia di lungo termine della DIS, volta al mantenimento di una flotta estremamente giovane e moderna

d’Amico Tankers in seguito all’accordo vede infatti  generare un effetto di cassa per circa 2,4 milioni di dollari, al netto delle commissioni e del rimborso del debito esistente, contribuendo quindi al rafforzamento della posizione di liquidità di del gruppo. Ad oggi, la flotta di d’Amico è composta da 57 navi cisterna a doppio scafo (MR, Handysize e LR1 product tankers), di un’età di 7 anni (di cui 26 navi di proprietà, 27 a noleggio e 4 a noleggio a scafo nudo). d’Amico Tankers ha inoltre contratti in essere con Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd per la costruzione di 4 nuove navi cisterna LR1 (Long Range), con consegna prevista tra la seconda meta’ del 2018 e il primo trimestre 2019.

LEGGI TUTTO
Nata "MSC Foundation" per il sostegno umanitario ed ambientale del pianeta

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC