lorenziniterminal
grimaldi
Environment - Sustainability > Waterfront di Taranto, il migliore per vivibilità tra città – porto

Waterfront di Taranto, il migliore per vivibilità tra città - porto

Il premio "URBANISTICA” è stato conferito al porto di Taranto nell’ambito concorso indetto dalla rivista scientifica dell’Istituto Nazionale di Urbanistica. Il porto di Taranto ha vinto nella categoria "Qualità delle infrastrutture e degli spazi pubblici” per il progetto di riqualificazione "Il Waterfront come strategia per la rigenerazione del rapporto porto-città”. Il percorso di riqualificazione delle aree e specchi acquei di ambito portuale, più vicini alla città (la darsena Taranto e il sottoringhiera di corso Vittorio Emanuele fino al Castello) parte nel 2009 con un concorso di progettazione per la realizzazione del centro servizi Polivalente al molo San Cataldo. La proposta vincitrice del concorso è stata quella presentata dal professore Rosario Pavia (capogruppo di un raggruppamento di Professionisti). Nel 2015 è stato redatto uno Studio di Fattibilità sull’intervento di protezione costiera, riqualificazione e rigenerazione delle aree e specchi acquei sottostanti la ringhiera di città vecchia che si collega alla realizzazione del Falanto Service Port Center, avviata nel giugno 2016, ed alle altre opere riguardanti il Molo San Cataldo, con riferimento alle quali è stato pubblicato nei giorni scorsi il bando di gara. Lo Studio individua una struttura di base costituita da opere di protezione costiera (scogliere frangiflutto, dighe foranee, banchinamenti) e da un percorso pedonale continuo, proposto come una estesa passeggiata sul mar Grande.

Post correlati

Il gruppo Grimaldi prende in consegna la nave ro-ro Eco Adriatica

L’undicesima nave ibrida della classe Grimaldi Green 5th Generation (GG5G) Eco Adriatica è stata consegnata al gruppo Grimaldi.  Si tratta, […]

I terminal italiani del Gruppo PSA presentano il primo Report di sostenibilità congiunto

GENOVA – E’ stato presentato il primo Report di Sostenibilità unificato dei terminal italiani del gruppo PSA: PSA Genova Pra’ […]

Regione Toscana, due bandi per sviluppo acquacoltura e commercializzazione prodotti ittici

Due bandi per valorizzare la qualità e la stagionalità del pescato toscano e ad ampliare le potenzialità commerciali del settore. […]


Leggi articolo precedente:
La Spezia-gate: Forcieri si dimette

La Spezia – La Guardia di Finanza sta indagando per episodi di corruzione che sarebbero avvenuti in porto. Tra gli...

Chiudi