lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Trieste Molo VII: MSC e To Delta comproprietari al 50%

Trieste Molo VII: MSC e To Delta comproprietari al 50%

TRIESTE.

MSC entra al Molo VII con il 5% in più, questo significa che Gianluigi Aponte passa dall'essere proprietario del 45% al 50% delle quote del Terminal Triestino, acquisendone la perfetta comproprietà con To Delta la società di Pierluigi Maneschi che rimane proprietario dell’altra perfetta metà della società concessionaria.

Il patron di Msc (Mediterranean shipping company), colosso mondiale dei container secondo solo alla danese Maersk, Lo ha annunciato lo stesso Pierluigi Maneschi a "Il Piccolo" di Trieste specificando i termini dell'accordo: "ll piano progettato dall’inizio si è concretizzatoha detto Pierluigi Maneschi. "Msc ha fatto crescere il proprio traffico su Trieste già del 35%, per cui è scattata la clausola che prevedeva la cessione da parte nostra di un’ulteriore piccola fetta del terminal"

Dal punto di vista pratico non cambia nulla - aggiunge Maneschi - perché la gestione di Trieste Marine Terminal resta a To Delta a partire dal fatto che il presidente di Tmt rimane Fabrizio Zerbini.

Post correlati

Conftrasporto: “Burocrazia e tasse frenano sviluppo e competitività di trasporti e logistica”

ROMA – “Le sfide per la crescita: il futuro dei trasporti e della logistica tra la svolta sostenibile e nuove […]

Fedespedi – La digitalizzazione logistica e il PNRR, quale lo stato di avanzamento dei progetti

La digitalizzazione logistica nel quadro delle riforme e degli investimenti previsti dal PNRR – Convegno promosso da Fedespedi il 26 […]

Alis e Veronafiere annunciano la seconda edizione di LetExpo 2023

VERONA – Torna LetExpo 2023 (www.letexpo.it) in calendario, quest’anno, da mercoledì 8 a sabato 11 marzo, “la più grande fiera […]