lorenziniterminal
grimaldi
Environment - Sustainability > Trieste – Green Ports, siglato il protocollo d’impresa tra Porto-Comune-Arpa FVG

Spadoni

Trieste - Green Ports, siglato il protocollo d'impresa tra Porto-Comune-Arpa FVG

Firmato il protocollo d’intesa che definisce il rapporto di collaborazione tra Comune di Trieste, ARPA FVG e Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, nell’ambito del progetto Green Ports.

TRIESTE - Con la sottoscrizione dell’accordo sono stati condivise le azioni e le attività da attuarsi in ambito portuale per la riduzione degli impatti sull’ambiente derivanti dalle attività insediate. In particolare, è stato condiviso che l’Autorità di Sistema aderirà alla procedura pubblica “Interventi di energia rinnovabile ed efficienza energetica nei porti - GREEN PORTS” con interventi della seguente tipologia:
- Produzione di energia da fonti rinnovabili;
- Efficienza energetica degli edifici portuali;
- Mezzi di trasporto elettrici;
- Interventi sulle infrastrutture energetiche portuali non efficienti;
- Realizzazione di infrastrutture per l'utilizzo dell'elettricità in porto;

Il Comune di Trieste e ARPA FVG supporteranno l’Authority nelle procedure autorizzative e nella realizzazione di sistemi di monitoraggio degli interventi.
“Il protocollo firmato con ARPA e Comune di Trieste è fondamentale per lo sviluppo di progetti collegati ai finanziamenti PNRR cosiddetti Green ports, ha dichiarato Zeno D’Agostino, presidente dei porti di Trieste e Monfalcone. “Vanno ad integrare le attività che noi come Autorità di Sistema dovremo garantire nei confronti del Ministero della Transizione Ecologica, e chiaramente prevedono una condivisione totale dal punto di vista dell'approvazione, della valutazione ambientale e dello sviluppo dei progetti con i referenti per la pianificazione urbanistica - il Comune- e per la parte di valutazione ambientale - ARPA”.

Post correlati

Sostenibilità – Ports of Genoa, siglato accordo internazionale con il porto di Miami

GENOVA – Firmato oggi  a Genova – a Palazzo San Giorgio sede  –  il seaport international agreement, l’accordo internazionale che […]

Le politiche e le strategie di integrazione di Livorno porto-città al Blue Economy Summit

LIVORNO–Le politiche e le strategie dell’integrazione di Livorno porto-città, presentato nell’ambito del Blue Ecomnomy Summit di Genova durante la conferenza […]

Blue Economy Summit: Riqualificazione waterfront, progetti, fattori di successo e rischi

GENOVA – La nuova attenzione al fronte mare delle città portuali, la fascia costruita che affianca e sta alle spalle […]


Leggi articolo precedente:
Stefano Messina
Assarmatori, Messina: “Registro internazionale, necessaria meno burocrazia”

GENOVA - “Una flotta mercantile italiana esiste ancora ed è pure molto competitiva, soprattutto nel settore traghetti Ro-Ro e Ro-Ro...

Chiudi